A maggio 2015 il tentativo di furto, da ieri è in carcere In evidenza

Il 1 maggio 2015 era stato sorpreso all'interno del "Bricofer" di Fornola mentre, con un complice, stava tentando di rubare 14 confezioni di combustibile per stufe, per un valore di circa 800 euro. Ieri è finito in carcere.

Lunedì, 22 Agosto 2016 17:34

I carabinieri di Vezzano hanno rintracciato e condotto a Villa Andreino, Nicola Semonella, 39 anni, originario di Caserta.

L'uomo, gravato da un ordine di carcerazione emesso il 17 agosto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale della Spezia, deve espiare un cumulo di pena di un anno, nove mesi e ventun giorni di reclusione e deve pagare una multa di 640 euro.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Stabile il numero delle terapie intensive (7), i positivi residenti nello spezzino sono 959. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Dopo fasi di maltempo di stampo più invernale, sulla Liguria tornano piogge diffuse e temporali in particolare, sul centro e sul Levante. Attesi anche venti forti e mareggiate. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa