Monterosso, due bagnini salvano un trentenne In evidenza

Di Emanuela Cavallo - Sempre alta l'attenzione dei bagnini sulla spiaggia di Monterosso, ancora molto affollata in questo fine agosto.

Sabato, 27 Agosto 2016 15:18

Intorno alle 14.00 due bagnini in servizio in diversi stabilimenti del litorale di Fegina, richiamati dagli strani movimenti di un uomo in acqua, sono prontamente intervenuti in suo soccorso. L'uomo, di circa trent'anni, venditore ambulante di origine marocchina, si era tuffato in mare e forse a causa di una congestione ha iniziato a mostrare difficoltà, nonostante in quel punto il livello del mare sia piuttosto basso.

Dalla riva sono dunque prontamente intervenuti i bagnini Michele Giusti e Mattia Isola, portandolo a riva e contattando il 118. A quel punto sono arrivati i militi della pubblica assistenza croce bianca di Monterosso che hanno trasportato il malcapitato in ospedale.

Non sono mancati i ringraziamenti ai bagnini da parte di altri venditori ambulanti che hanno assistito alla scena.

Non è al primo soccorso Michele, che è già intervenuto per salvare un uomo bergamasco di settant'anni in Sardegna, ma a questi momenti non ci si abitua mai al di là delle esperienze, anche perché le congestioni o gli attimi di panico per chi è poco avvezzo al mare diventano in pochi secondi situazioni molto pericolose.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il corso precedente ha toccato il record di assunzione del 100%. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nell'ambito del progetto "Percorsi di legalità" della Prefettura. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa