Levanto: Comune e "Coop Officine del Levante" monitorano il golfo per salvare il litorale In evidenza

Di Guido Ghersi - L'Amministrazione Comunale di Levanto, unitamente alla "Cooperativa Officine del Levante" in questo mese hanno avviato il monitoraggio del golfo al fine di studiare ed analizzare il flusso delle correnti marine onde salvare il litorale.

Sabato, 15 Ottobre 2016 11:06


Obiettivo è capire le variazioni dell'ecosistema del mare che in 15 anni ha causato una grave erosione del litorale nella parte Est del golfo (zona Vallesanta) causando anche l'insabbiamento nel tratto di spiaggia tra il Casinò e lo scoglio della Pietra, causando gravi disagi ai 4 stabilimenti balneari del ponente.


Il Comune, con l'Assessore al Demanio, dr. Luigi Lapucci ha preso contatti con l'Università di Genova avviando una serie di studi dai quali è emerso che ad aver deviato il flusso delle correnti è stato il proseguimento della diga posta sotto "Villa Agnelli" a difesa della passeggiata a mare Gaetano Semenza e delle ville a fronte.


Intanto, sul tetto del Casinò, sono state installate delle telecamere per rilevare i movimenti delle correnti; effettuati anche carotaggi all'interno del golfo che serviranno per capire i movimenti e le variazioni sui fondali.


Nella prossima settimana, sarà impegnato anche un drone, mentre per dicembre sarà istituito un "modello matematico" per suggerire le migliori soluzioni. I lavori impegneranno circa due mesi di tempo.


Impegnati nello studio, oltre ai già citati Comune ed Università genovese, anche la Coop "Officine del Levante", presieduta dalla dr.ssa Laura Canale, il "Centro Nazionale delle Ricerche" e l'ENEA".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L’energia solare è una fonte rinnovabile, pulita e gratuita: per queste ragioni il mercato del fotovoltaico vive una stagione di grande crescita in Italia come nel resto del mondo Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Una storia travagliata, con ostacoli ancora da superare. Il punto della situazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa