Pubbliche Assistenze unite per aiutare i terremotati In evidenza

La Croce Rossa di Riccò del Golfo, la Pubblica Assistenza di Pignone e le PA di Monterosso, Vernazza & Corniglia hanno consegnato sabato scorso un camion di aiuti al Comune di Sarnano, in Provincia di Macerata, uno dei più colpiti dal terremoto.

Martedì, 29 Novembre 2016 11:52

Per noi, quello di raccogliere indumenti, coperte, saponi, calzature, catalogarli, inscatolare tutto e portarlo lì è stato un notevole sforzo - affermano i volontari - ma uno sforzo ripagato enormemente, con il solo semplice pasto delle 13 consumato nel campo della CRI, che ci è stato offerto con il sorriso sulla bocca. La mezz'ora dedicata, dopo aver scaricato il camion dei generi di prima necessità, ad un fugace giro dentro la zona rossa del paese ci ha colpito e ci ha convinto a tessere un ulteriore filo di aiuto. Torneremo li il 22 dicembre e aiuteremo i tvolontari presenti ad organizzare una festa con i bambini e le famiglie che non hanno abbandonato i paesi colpiti, ma anzi vogliono con una forza d'animo encomiabile continuare a vivere".

 

"Per ciò - concludono i volontari spezzini - chiediamo a tutti quelli che vogliono aiutarci, un ulteriore sforzo: doniamo giocattoli ed un sorriso a queste persone duramente colpite, un piccolo aiuto, una pacca sulle spalle da amici, per non lasciarli soli e dimostrare la nostra vicinanza".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il giorno dopo il consiglio comunale la maggioranza di centrodestra commenta: "Il Governo ha bypassato la voce del nostro territorio". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ora sono 150 le persone positive al Covid-19 ricoverate tra gli ospedali San Bartolomeo di Sarzana e Sant'Andrea della Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa