Riviera: più attenzione alla vegetazione lungo la ferrovia!

di Guido Ghersi

La Rete Ferroviaria Italiana ha inviato alle Amministrazioni Comunali di Deiva Marina, Framura e Bonassola, una lettera per invitarle a fare pressione sui proprietari di terreni che confinano con la linea ferroviaria perché rimuovano alberi, siepi o altri ostacoli che possano costituire pericolo in caso di caduta rami o altro sui binari.

Martedì, 15 Gennaio 2013 11:23

Così, i Comuni hanno preso carta e penna ed hanno contattato i soggetti interessati affinché si muovano per soddisfare le richieste di RFI. Il servizio ferroviario può incorrere in notevoli disagi a causa della caduta di vegetazione non correttamente mantenuta in prossimità delle rotaie.

 

(15 gennaio)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Pronunciamento favorevole alla Legge regionale, ma sulle assunzioni resta il vincolo dell'evidenza pubblica. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi – Dal 29 luglio al 1 agosto in piazza Matteotti si terranno in contemporanea "I libri per strada" con la "Fiera del Disco e del Vintage": un… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa