Monterosso: lavoratori privi di permesso di soggiorno e gravi mancanze in cantiere, sanzionato artigiano In evidenza

A seguito di controlli effettuati dai Carabinieri e da personale dell'Ispettorato del lavoro della Spezia, in data 10 marzo a Monterosso al Mare, è stato denunciato H. B., albanese, classe '83, residente a Genova, artigiano edile.

Domenica, 12 Marzo 2017 13:02


La denuncia riguarda i seguenti reati: Art. 22 comma 12 D. Lgs 286/1998: per aver occupato alle proprie dipendenze lavoratori stranieri privi di permesso di soggiorno.


(Art. 14 comma 1 D. Lgs 81/2008): disposizioni per il contrasto del lavoro irregolare e per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.


(Art. 18 comma 1 D. Lgs 81/2008): obblighi del datore di lavoro e del dirigente.


(Art. 36 e 37 D. Lgs 81/2008): Informazione ai lavoratori e formazione dei lavoratori.


(Art. 96 D. Lgs 81/2008): obblighi dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti.


(Art. 40 L.R. Liguria n. 16/2008): per aver omesso di esporre in modo visibile il prescritto cartello di cantiere.


L'artigiano effettuava lavori di ristrutturazione all'interno di abitazione privata avendo alle proprie dipendenze le seguenti persone, tutte in qualità di operai edili:


H. S., (albanese) classe '88, residente a Genova;
H. E., (albanese) classe '94, residente a Monterosso, domiciliato a Genova;
N. I., (albanese) classe '83, residente a Monterosso.


Gli ultimi due, al termine degli accertamenti, sono risultati titolari del solo visto di ingresso valido per tre mesi a fini turistici.


Nel contesto emergeva che il titolare ometteva di esporre in modo visibile il prescritto cartello di cantiere.


Venivano quindi contestate ammende penali per 8.544,00 (ottomilacinquecentoquarantaquattro) euro, sanzioni amministrative per 9.500,00 (novemilacinquecento) euro e disposta la sospensione dell'attività imprenditoriale per "lavoro nero" superiore al 20% del totale dei lavoratori impiegato.


Le Autorità Giudiziaria ed Amministrativa sono state informate dalle Forze dell'Ordine.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa