Trasporti e viabilità, La Spezia e Pisa unite nel progetto POSSE In evidenza

Le città di Pisa e della Spezia sono liete di annunciare il kick-off di un nuovo progetto INTERREG recentemente approvato dall'Unione Europea. Il progetto POSSE, del valore totale di 1,84 milioni di euro, mira a sviluppare diffondere, attraverso lo scambio di conoscenze ed esperienze, l'utilizzo di specifiche standard "open" per i sistemi di gestione del traffico e della mobilità.

Venerdì, 01 Febbraio 2013 11:12

La maggior parte dei sistemi per la gestione della mobilità in Europa sono infatti sistemi chiusi e non interoperabili. Ad esempio, un sistema di pannelli a messaggio variabile installato da un fornitore non può essere facilmente interfacciato con quello fornito da un altro fornitore; in tal modo le autorità di gestione sono spesso 'vincolate' all'acquisto di apparecchiature aggiuntive dal fornitore esistente o all'acquisto di un sistema separato per i pannelli aggiuntivi. Inoltre, questi sistemi di solito lavorano in isolamento rispetto ad altri sistemi di informazione sul traffico, non potendo in tal modo sfruttare i vantaggi di un sistema integrato.

 

Specifiche e standard "open" possono affrontare questi problemi riducendo i vincoli nei confronti dei fornitori di tecnologie risparmiando sui costi e favorendo l'innovazione. Attraverso la standardizzazione delle interfacce fra diversi sistemi l'efficienza operativa può essere migliorata con un sistema integrato con benefici maggiori della semplice somma delle due performance. Per esempio, le informazioni derivanti dai sensori di occupazione dei parcheggi e dai sensori di veicoli stradali possono essere combinate per identificare automaticamente un problema emergente di traffico nelle vicinanze di un parcheggio urbano molto frequentato. Questo a sua volta può attivare automaticamente una strategia di risoluzione dei problemi attraverso informazioni su pannelli a messaggio variabile e attraverso la diffusione in tempo reale delle informazioni di viaggio ai dispositivi mobili (navigatori e smartphone).

POSSE è un progetto triennale per lo sviluppo delle queste conoscenze ed esperienze che muove da due iniziative consolidate relativamente ai sistemi aperti e agli standard di gestione del traffico in Europa: UTMC in Gran Bretagna e OCIT / OTS nei paesi europei di lingua germanica.

Il progetto ha avuto inizio a Berlino il 3 maggio 2012 e durerà fino al dicembre 2014.
La partnership comprende : Reading Borough Council (UK), Città di Klaipeda (LT), La società per la realizzazione del Piano Strategico Città di Burgos (ES), Comune della Spezia (IT), Pisamo Spa (IT), Transport Research Centre (CDV) ( CZ), Polis (BE), UTMC Ltd (UK), OCA eV (DE, AT, CH) e Norwegian Public Roads Administration (NO).

In questo ambito, la città della Spezia ha recentemente registrato notevoli progressi nell'utilizzo di questi sistemi. Sistemi di Gestione e Controllo del traffico e di pannelli a messaggio variabile sono in vigore dal 1995 mentre dal 2008 è operativo un sito web di infomobilità. Nel corso del 2013 saranno poste in atto numerose nuove tecnologie quali un nuovo sistema di controllo accessi, un sistema di indirizzamento ai parcheggi, una nuova smart card multiservizi e un nuovo sistema di gestione degli stalli dedicati al trasporto merci. L'obiettivo della città è di diventare un "laboratorio vivente" per la nuova generazione di Intelligent Transport Systems, supportando concetti nuovi come i "sistemi cooperativi". Il comune della Spezia intende quindi utilizzare POSSE e il suo paradigma aperto come strumento essenziale per una migliore gestione della rete, sostenendo l'integrazione e l'interoperabilità tra sistemi di gestione della mobilità e una prioritarizzazione intelligente dei nuovi sistemi in uso.

POSSE è co-finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale e reso possibile dal programma INTERREG IVC.

Ulteriori informazioni sono disponibili all'indirizzo www.posse-openITS.eu

POSSE partners:

1. Reading Borough Council, United Kingdom www.reading.gov.uk

2. Klaipeda City Municipality Administration, Lithuania www.klaipeda.lt

3. Strategic Plan City of Burgos, Spain www.burgosciudad21.org

4. Comune della Spezia, Italy www.traffico.spezianet.it

5. Pisamo Spa, Italy www.pisamo.it

6. Transport Research Centre (CDV), Czech Republic www.cdv.cz

7. Polis, Belgium www.polisnetwork.eu

8. UTMC Ltd, United Kingdom www.utmc.uk.com

9. OCA e.V., Germany, Austria, Switzerland www.oca-ev.org

10. Norwegian Public Roads Administration, Norway www.vegvesen.no

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Proseguono a pieno regime i lavori per la riqualificazione urbana che riguardano l'ambito territoriale del levante cittadino, Canaletto, Fossamastra e Pagliari. Leggi tutto
Comune della Spezia
Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini: "Un lavoro di squadra fra le istituzioni senza precedenti che ha garantito un sequestro di 400 kg di cocaina in viaggio verso Valencia". Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa