Pignone, 1200 euro per la scuola grazie a "Se io fossi acqua"

Il film "Se io fossi acqua" fa il pieno di pubblico al Cinema Il Nuovo della Spezia e l'incasso, pari a 1200 euro, è stato interamente devoluto alla Scuola di Pignone per attivare percorsi educativi sul tema del rapporto uomo-natura e forniscano ai bambini gli strumenti per superare i traumi derivanti da un'alluvione.

Sabato, 09 Febbraio 2013 12:33

Grazie al coraggio del giovane regista Massimo Bondielli, capace di spendersi con passione in un progetto in cui crede, oggi è possibile vedere nelle sale il film che racconta la capacità di una comunità colpita dal dramma dell'alluvione, di reagire con carattere e forza ristabilendo l'equilibrio perduto in un pomeriggio d'autunno. Luigi Martella, co-autore del film, nella vita biologo ambientale, racconta: "Lo avevamo promesso un anno fa quando abbiamo iniziato questo lavoro, tutto l'incasso della proiezione del film, sarà interamente devoluto alla comunità di Pignone. Pignone dà, Pignone riceve. Così è stato! Grazie anche alla disponibilità di Silvano Andreini direttore del Cinema Il Nuovo e dell'Amministrazione comunale di Pignone e del suo Sindaco Antonio Pellegrotti". "L'immagine del rivolo d'acqua che scorre lentamente nei solchi di terra, che con maestria secolare un contadino ha appena finito di vangare, insieme alle tante storie e ai gesti di solidarietà raccontati nel film, rimarranno nella memoria del pubblico. Dall'acqua che distrugge all'acqua che è vita!" – aggiunge Marco Matera, co-autore del film e chimico nella vita. Il film è interamente autoprodotto e ad oggi è stato proiettato a Genova nell'ambito del Festival della Scienza (27/10/2012) e alla Spezia (01/12/2012 e 28/12/2012) e presto andrà in giro per l'Italia. "Uno sponsor che ci aiuti nella distribuzione del film nelle sale, sarebbe fondamentale. Anche perché la nostra passione si scontra con il limite delle risorse economiche necessarie per portare nelle sale il film che narra la metafora dell'Italia che ce la fa!" – chiosa Luigi Martella. "Un grazie particolare alla comunità che ci sta seguendo e sostenendo soprattutto sul web – chiude Massimo Bondielli – l'affetto di queste persone ci fa sentire orgogliosi del lavoro fatto." Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.seiofossi.com e sulla pagina facebook: seiofossiacqua.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Arcola

Il libro in lettura è Una vita da libraio di Shaun Bytell Leggi tutto
Comune di Arcola
Dal lunedì al venerdì chiusa dalle ore 14 alle ore 7.30 del giorno successivo; sabato e domenica chiusura totale Leggi tutto
Comune di Arcola

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa