“Agorà - la salute in piazza”, ad Aulla In evidenza

Sabato 21 ottobre sarà allestito in via Cavour un villaggio della salute completamente gratuito.

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 19:20

 

"Agorà – La Salute in Piazza" è un evento organizzato da SdS Lunigiana e dal comune di Aulla, che propone una giornata gratuita di sensibilizzazione sulla salute.
Infatti, in data 21 ottobre, alle ore 9:00, si terrà il Convegno, presso la Sala Consiliare, dove sul tema interverranno il Sindaco di Aulla, il Presidente e il Coordinatore della Società della Salute Lunigiana, il Direttore dell’ASL Toscana distretto Nord-Ovest, e il coordinatore dei servizi sociali della Lunigiana.

Non solo: durante l’intera giornata di sabato sarà allestito un vero e proprio “Villaggio della Salute”, in via Cavour, dove i cittadini potranno effettuare controlli, prenotare esami, visite e richiedere consulenze in maniera totalmente gratuita alle realtà presenti all’evento.

La Villa – gruppo toscano con decennale esperienza nel settore socio-sanitario assistenziale, attivo nella provincia di Massa Carrara con 3 strutture dedicate all’assistenza agli anziani e alle categorie fragili – sarà tra le aziende partecipanti all’iniziativa: lo staff della Comunità Terapeutica Tiziano (Aulla), della Rsa Michelangelo (Aulla),e Villa Angela (Bagnone) prenderanno parte all’evento e al Villaggio con uno stand espositivo, nequale verrà distribuito materiale informativo sulle strutture e il personale sarà a disposizione per dare ai cittadini maggiori informazioni sui servizi erogati agli anziani e alle categorie fragili dal gruppo. Presso lo stand ci saranno anche alcuni ospiti delle strutture e verrà proiettato un videoclip sull’attività svolta dalla Comunità Tiziano.

L’intera giornata è totalmente gratuita, si rivolge a tutta la cittadinanza del comune massese, e rappresenta un’occasione per approfondire le tematiche più vicine alla salute di tutte le età, alla vita dell’anziano e delle categorie più fragili, sensibilizzando sui metodi di cura e di prevenzione delle situazioni di disagio, di solitudine, nonché di condizione patologica e degenerativa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Coronavirus, ASL liguri in fase 4

Lunedì, 26 Ottobre 2020 21:39 comunicati-sanità
Aumentano i posti letto a media e bassa intensità di cura. Previste assunzioni di infermieri e medici. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La chiamata d'aiuto dell'associazione spezzina, raccontata dai giovani associati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa