L’Arzelà è una eccellenza tra gli istituti tecnici economici In evidenza

Il migliore in provincia e secondo della regione secondo il portale Eduscopio.it. Lingue straniere, web marketing e comunicazione per esperienze didattiche innovative.

Giovedì, 16 Novembre 2017 09:18

 

Come ogni anno, anche per il 2017, il portale Eduscopio.it curato dalla Fondazione Giovanni Agnelli, ha stilato una classifica delle migliori scuole italiane basata sulla performance degli ex studenti in ambito universitario (ve lo avevamo anticipato qui).
Per comparare la capacità delle scuole di preparare gli allievi agli studi universitari sono stati presi in considerazione due indicatori: la media dei voti conseguiti agli esami universitari e i crediti formativi universitari ottenuti, in percentuale, sul totale previsto.

L’indirizzo Tecnico Economico dell’I.I.S.S. “Parentucelli-Arzelà (Corsi Amministrazione-Finanza - Marketing e Turismo) di Sarzana sì è rivelato il migliore di tutta la provincia della Spezia, superando per punteggio anche gli istituti affini della contigua provincia di Massa Carrara e classificandosi al secondo posto tra gli istituti tecnici economici dell’intera regione Liguria, guadagnando in quest’ambito una posizione rispetto ai dati pur molto soddisfacenti dello scorso anno.

Sull’onda di questi successi e nell’intento di meglio soddisfare le più recenti esigenze del mercato, il Corso di Amministrazione Finanza e Marketing dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Parentucelli-Arzelà ha arricchito a partire dal corrente anno scolastico la propria offerta formativa con l’opzione WEB MARKETING E COMUNICAZIONE, finalizzata alla preparazione di figure professionali altamente specializzate nel settore del commercio, della promozione e della comunicazione digitale. Tale corso si è andato ad affiancare al tradizionale corso di AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING e all’ormai consolidato indirizzo TURISTICO, con l’intento di preparare figure professionali con ottime prospettive occupazionali in settori in rapida e costante ascesa come quelli del turismo, della new economy e della comunicazione.
Moduli didattici innovativi ed inclusivi che vedono il coinvolgimento di più discipline (moduli CLIL, unità d’apprendimento multidisciplinari, simulazioni d’impresa, progetti extracurricolari di grande valenza educativa), un apprendimento delle lingue straniere calato in una dimensione esperienziale e stimolanti progetti di alternanza scuola-lavoro tra i fiori all’occhiello dell’indirizzo.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Okay il Fight Club Spezia al “Boxing Day” di kickboxing tenutosi al centro commerciale di Santo Stefano Magra: organizzato dal maestro Andrea Prassini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Luca Manfredini - Un intervento, presumibilmente notturno, ha cancellato le scritte "Mussolini pipistrello" ed "Aziz vive" sulla parete del Museo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa