Stampa questa pagina

Centro Agroalimentare di Pallodola: una struttura importante per tutta la provincia In evidenza

Questa mattina la Consulta territoriale del Centro Storico è andata in visita al Centro Agroalimentare Levante Ligure e Lunigiana a Pallodala, inviata dal Presidente Giovanni Destri.

Sabato, 26 Maggio 2018 16:30

Il Mercato sta portando avanti una campagna divulgativa rivolta alle associazioni, le scuole e i cittadini per far conoscere questo grande patrimonio della città. Un complesso che rappresenta una realtà economica importante per tutta la provincia.

Oltre 200 sono le persone che lavorano in questo polo che oltre al mercato ortofrutticolo accoglie il Centro di Agrometereologia Regionale, il Laboratorio Regionale analisi terreni e quello di analisi fitopatologica. Sono presenti anche un centro di trasformazione alimentare, una rivendita di merce all'ingrosso rivolta alle attività commerciali e una rivendita di carni all'ingrosso oltre che una rivendita di material i rivolti all'agricoltura. Naturalmente nella palazzina degli uffici delle Centro Agroalimentare sono anche presenti le sedi di tutte le organizzazioni sindacali agricole e il distaccamento dei Carabinieri Forestali. Il Direttore Umberto Venturini ha illustrato gli interventi volti a migliorare la qualità e sostenibilità ambientale del Centro, sul tetto mercato vi è il parco fotovoltaico più grande della Liguria che riesce a coprire a quasi totalità dei consumi energetici; una nuova illuminazione a led comprime ancora di più i cosumi e anche le acque di scarico della struttura vengono trattati in modo da essere riutilizzabili senza inquinare.

Il Mercato Ortofrutticolo che nei decenni scorsi è stato volano dei prodotti agricoli della vallata ora, visti i mutati scenari economici e territoriali, continua a mantere viva una struttura incentrata sulla vendita e distribuzione dei prodotti agroalimentari ma che via via si trasformata rimando un punto di riferimento a livello nazionale.

La Consulta territoriale del Centro Storico

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Anche oggi si è vista in campo l'estrema lucidità nelle idee di gioco della squadra di Italiano Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa