Portovenere, piscina naturale: annullata anche la festa In evidenza

di Alessio Boi- Il maltempo non ha dato scampo, si spegne anche la musica e tutti a casa. I bagnanti lasciano Portovenere in poco tempo e si spera nella seconda data di agosto.

Sabato, 21 Luglio 2018 17:52

 

Si doveva continuare con la musica fino alle 18 ma niente da fare. Un grosso peggioramento delle condizioni meteo ha fatto temere il peggio al Sindaco di Portovenere Matteo Cozzani, alla sicurezza e all'oragnizzazione. Si è deciso dunque di far sbaraccare tutto anche a radio Nostalgia per ragioni di sicurezza e la festa si è interrotta sul nascere. In un battibaleno anche i bagnanti che erano li dalla mattina hanno raccolto le loro cose e si sono avviati verso casa. Tanti avevano deciso di andare alla piscina naturale subito dopo pranzo e, appena arrivati, sono stati accolti con l'annuncio dell'annullamento della traversata. Niente da fare dunque.

Non solo in questa data di luglio le persone non si sono potute divertire con la traversata, ma anche la musica, che doveva andare avanti fino alle 18 è stata spenta verso le ore 14. Per ultimi hanno abbandonato il campo anche i membri della sicurezza: la Polizia, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Guardia Costiera, la Marina Militare, la Protezione Civile e la Onlus Life on the Sea, che da sempre fa protezione civile in mare in questo tipo di manifestazioni. L'appuntamento è per la seconda data, che si svolgerà sabato 25 agosto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Il progetto sembra sbloccarsi dopo la lunga battaglia giudiziaria. Calata Paita potrebbe essere a disposizione con anticipo per realizzare il nuovo terminal crociere. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Benveduti e Piana per il Carroccio. Riconfermati Giampedrone, Cavo e Berrino. Toti tiene la delega alla sanità. Medusei in corsa per guidare l’assemblea regionale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa