Vandali in azione a Monterosso In evidenza

Raid vandalico a Monterosso

Venerdì, 03 Agosto 2018 15:23

 

Notte movimentata a Monterosso, dove una decina di giovanotti non del paese si sono resi responsabili di bravate che potrebbero sfociare in una serie di denunce, dopo aver visionato alcuni frame delle telecamere di sorveglianza di attività commerciali locali.

Per iniziare, un tentato furto ai danni di un bar sulla spiaggia: è stata divelta l'inferriata ed è stata spaccata una finestea per racimolare un bottino esiguo. Ppoi la fuga, per il sopraggiungere di un guardiano della sottostante spiaggia.
Poi una bella mangiata di pane e focaccia all'esterno di un alimentari su via Fegina.
Per finire il furto di tre biciclette, una ritrovata in stazione un attimo prima che partisse il treno, tra le mani dei dieci giovanotti, che la hanno prontamente restituita volontariamente ad un signore del posto.
Un po' più difficoltoso il ritrovamento della seconda, di buona marca, che è stata nascosta tra i cespugli con la speranza forse di recuperarla più tardi magari con un furgone.

L'allarme dei furti è subito rimbalzato in mattinata anche sulla chat WhatsApp del paese, che ha permesso lo scambio di preziose informazioni con le Forze dell'Ordine locali.
Inutile ricordare di NON abbassare la guardia specie in queste giornate di alta affluenza di turisti, durante le quali chi vuole commettere un reato trova nella confusione generale un ottimo seme.


(Testo: Nicola Busco)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Luca Vaccaro - Nerazzurri nettamente superiori, ma l'atteggiamento delle Aquile avrebbe dovuto essere diverso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Finisce 2 a 0 a San Siro; sconfitta annunciata ma resa inevitabile da un approccio troppo difensivo contro lo strapotere offensivo dell'Inter. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa