Al Museo Diocesano di Sarzana un nuovo allestimento: "Verso Betlemme. La Natività nei messali antichi della Biblioteca Niccolò V" In evidenza

Anche il Museo Diocesano di Sarzana contribuirà ad esaltare la dimensione sacrale del Natale che si celebra in città in varie forme, più o meno artistiche o più o meno 'profane'.

Sabato, 08 Dicembre 2018 09:40

Sabato 15 dicembre, alle 18,00, il Vescovo inaugurerà al Museo Diocesano un allestimento a tema natalizio dal titolo "Verso Betlemme. La Natività nei messali antichi della Biblioteca Niccolò V".

Nella giornata di sabato ci sarà un'apertura straordinaria protratta fino alle ore 22. Curatrice dell'evento la storica dell'arte Barbara Sisti, coadiuvata nell'allestimento dell'esposizione degli antichi e preziosi volumi dalla restauratrice cartacea Stella Sanguinetti.

L'iniziativa è il frutto della stretta cooperazione fra il Museo Diocesano e Don Paolo Cabano, direttore dell'Archivio Storico e responsabile della Biblioteca Niccolò V del Seminario.
Le preziose raffigurazioni potranno essere ammirate fino al prossimo 20 gennaio il venerdì, il sabato e la domenica dalle 15,30 alle 19,00.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Davide, professore a un anno dalla maturità: "Gli ex compagni mi danno del tu". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il giorno dopo il consiglio comunale la maggioranza di centrodestra commenta: "Il Governo ha bypassato la voce del nostro territorio". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa