Reati urbanistici ed ambientali in un circolo ippico a Bottagna In evidenza

Denunciate due persone.

Venerdì, 08 Marzo 2019 14:03

A seguito delle indagini condotte dal Nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale (NIPAAF) dei Carabinieri Forestale della Spezia, congiuntamente a personale della polizia municipale del comune di Vezzano Ligure, sono state deferiti all’autorità giudiziaria, per vari reati urbanistici ed ambientali, il rappresentante legale e l’utilizzatore di un Circolo ippico operante in località Bottagna di Vezzano Ligure.

In particolare, è emerso che le strutture del Circolo erano state realizzate su area demaniale adiacente al fiume Vara, nonostante la concessione fosse scaduta da anni, e che i lavori erano stati effettuati senza alcun titolo edilizio e senza la dovuta autorizzazione paesaggistica.

E’, inoltre, emerso che il Circolo non provvedeva a smaltire adeguatamente il letame (rifiuto speciale) prodotto dai cavalli detenuti in custodia o proprietà. Detto letame, infatti, non veniva smaltito con le modalità di legge ma veniva, in grosse quantità, semplicemente cumulato sul terreno, libero o all’interno di sacchi ma sempre con modalità inidonee ad evitare il percolamento sul terreno stesso.

E’ stato accertato, infine, che sul terreno occupato dal Circolo si è illecitamente proceduto a smaltire rifiuti speciali mediante combustione, così realizzandosi anche l’ipotesi di gestione illecita di rifiuti.

I due uomini, pertanto, sono stati deferiti all’autorità giudiziaria, ciascuno per le proprie responsabilità, per i reati relativi ai lavori realizzati senza permesso di costruire e autorizzazione paesaggistica, per l’occupazione abusiva di terreno demaniale, per il deposito incontrollato di rifiuti speciali e per lo smaltimento illecito di rifiuti mediante combustione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa