Croce Rossa, sabato in piazza del Bastione la giornata della prevenzione In evidenza

Dalle buone prariche per una corretta esposizione ai raggi solari a una simulazione sull'assunzione di droghe: l'attività dei Giovani CRI.

Giovedì, 23 Maggio 2019 14:57

Dai rischi di una scorretta esposizione ai raggi solari alle conseguenze per la salute dell’utilizzo di droghe. Proseguono le iniziative di promozione degli stili di vita sani della Croce Rossa della Spezia, da sempre impegnata a sensibilizzare la popolazione, soprattutto i più giovani, sull’importanza della prevenzione.

Sabato 25 maggio, dal pomeriggio a tarda sera, i Giovani CRI saranno in piazza del Bastione per informare i ragazzi sui temi dell’esposizione della pelle al sole e dei pericoli delle sostanze stupefacenti. Una giornata all’insegna della prevenzione, organizzata dai giovani per i giovani.

Dalle 15 alle 18 la Croce Rossa, in vista dell’arrivo della stagione estiva sensibilizzerà la popolazione ad una corretta esposizione al sole, in quanto ad oggi solo il 30 per cento della popolazione italiana utilizza una protezione solare (fonte: Nielsen Consumer Panel 2018). Gli effetti negativi possono essere molteplici: scottature, eritemi e invecchiamento cutaneo.

L’uso delle creme solari è il primo passo per prevenire le bruciature, proteggere la pelle e ridurre il rischio di malattie. Per questo Nivea Sun e Croce Rossa Italiana lanciano la campagna “A prova di estate protetti”, che fino a novembre 2019 prevede una serie di attività ludico-formative in diverse province italiane, tra cui anche La Spezia, per diffondere le buone pratiche da adottare durante l’esposizione al sole. Sabato i Giovani della Croce Rossa distribuiranno anche materiali informativi e campioni di prodotti Nivea.

Dalle 19 alle 23.30, invece, sempre in piazza del Bastione appuntamento con un’esperienza sensoriale sull’utilizzo di droghe. I partecipanti verranno bendati all’interno di un gazebo, indosseranno delle cuffie e ascolteranno una clip audio su una serata tra amici in discoteca, trasformatasi in tragedia per il malore di un ragazzo in seguito all’assunzione di sostanze stupefacenti.

Una simulazione dal vivo, anche con l’intervento di soccorritori e ambulanza, per riflettere insieme sui rischi, talvolta fatali, provocati dalla droga.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Croce Rossa Italiana della Spezia

Via Santa Caterina 29
19123 La Spezia (SP)

Tel. : 0187524524
Email: laspezia@cri.it

www.crilaspezia.it/

Ultimi da Croce Rossa Italiana della Spezia

Svolgeranno attività di prevenzione sul territorio: dalla lotta alle droghe a quella contro la ludopatia. Leggi tutto
Croce Rossa Italiana della Spezia
Sabato 19 ottobre sedi aperte a Spezia, Muggiano e Calice al Cornoviglio. Leggi tutto
Croce Rossa Italiana della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa