Controlli della Polizia di Stato in Val di Vara: arrestato ricercato In evidenza

A carico dell’arrestato pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Velletri per il reato di ricettazione.

Mercoledì, 05 Giugno 2019 09:52

Nella serata di ieri, durante l’attività di controllo del territorio svolta dalla Sottosezione Polizia Stradale di Brugnato, congiuntamente alla Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale, rintracciavano e traevano in arresto tale R.P. del ’75 di nazionalità moldava, proveniente dalla Francia e diretto in Toscana.
A carico dell’arrestato pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Velletri per il reato di ricettazione.

Pertanto dopo le formalità di rito l’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale “Villa Andreino” della Spezia, per l’espiazione della pena della reclusione di anni 2.
La Sottosezione Polizia Stradale di Brugnato, oltre ad essere un presidio della specialità con compiti di vigilanza della rete autostradale che collega le province di Genova, La Spezia, Parma e Massa, si dimostra ancora una volta essere un punto di riferimento della Polizia di Stato sul territorio della val di vara, anche per il soccorso pubblico e per il controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati, in attuazione delle politiche di sicurezza disposte dal Signor Questore della Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I volontari di Protezione Civile della Pubblica Assistenza Croce Verde Arcola sono scesi in piazza per raccontare ai cittadini le raccomandazioni e le buone pratiche da tenere in caso di… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L’ex ministro: “Tante battaglie comuni”. E poi rilancia: “Amministrazione Peracchini incapace. Ora coinvolgiamo gli iscritti, basta personalismi”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa