Una opportunità di risparmio per l'acquisto del libri scolastici In evidenza

A Castelnuovo Magra torna il mercatino dei libri usati.

Mercoledì, 19 Giugno 2019 10:07

 

Da diversi anni è uno dei servizi più apprezzati dalle famiglie di tutta la Vallata del Magra e non solo, nelle ultime edizioni è diventato un punto di riferimento sicuro per una concreta possibilità di risparmio: si tratta del Mercatino dei libri usati per scuole medie e superiori organizzato dall’ARCI Val di Magra.

Quest’anno la raccolta dei libri di testo inizierà lunedì 24 giugno, presso l'ormai consueta sede di Via della Resistenza 51 (ex CGIL) a Castelnuovo Magra, e proseguirà con apertura ogni mattina dalle 9,00 alle 12,00 da lunedì 24 giugno appunto a sabato 6 luglio: da lunedì 8 luglio a sabato 20 luglio sempre la mattina 9-12 la vendita dei libri al 60% del prezzo di copertina. Un risparmio del 40% che le famiglie degli studenti hanno dimostrato di apprezzare sin dalla prima edizione del Mercatino, ormai quarant'anni fa a Sarzana.

“Una formula consolidata, che permette di abbattere i costi del diritto allo studio ma non solo – affermano gli organizzatori, un nutrito gruppo di giovanissimi insieme a Matteo Delvecchio, coordinatore dell'Esecutivo Arci Val di Magra - Infatti, siamo riusciti a coinvolgere in questa esperienza molti ragazzi, circa una decina, che si alternano volontariamente all’interno del Mercatino per garantirne l’operatività quotidiana per un mese. Negli anni, il Mercatino è cresciuto notevolmente nella qualità e nei numeri del servizio: sono circa 300 le famiglie che si rivolgono al Mercatino ogni anno e sono molti gli studenti che ci contattano anche da fuori provincia per poter acquistare i libri per il prossimo anno scolastico".

"La partecipazione al Mercatino rimane una necessità ma può essere anche una scelta, alternativa, fondata sulla condivisione delle cose, concetto tanto antico quanto oggi di moda nella società dell'accessibilità dei servizi. Chiediamo – concludono gli organizzatori - ai docenti ed ai dirigenti scolastici di mantenere invariati – salvo reali esigenze didattiche - le edizioni dei volumi: il continuo avvicendarsi di edizioni, magari in tutto simili alle precedenti, danneggia in maniera evidente gli studenti e le loro famiglie, costrette ad acquistare nuovi volumi per differenze minime rispetto ai libri di testo in commercio”.

L’appuntamento con l’inizio del mercatino è quindi fissato per lunedì mattina, 24 giugno, presso la sede di Via della Resistenza 51, a Castelnuovo Magra.

Informazioni ulteriori alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o sulla pagina facebook "Mercatino libri usati Castelnuovo Magra".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I volontari di Protezione Civile della Pubblica Assistenza Croce Verde Arcola sono scesi in piazza per raccontare ai cittadini le raccomandazioni e le buone pratiche da tenere in caso di… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L’ex ministro: “Tante battaglie comuni”. E poi rilancia: “Amministrazione Peracchini incapace. Ora coinvolgiamo gli iscritti, basta personalismi”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa