È il giorno di Gabry Ponte: ecco i bus per arrivare in piazza Verdi In evidenza

L'esibizione stasera alle 21.30, l'ingresso è gratuito.

Domenica, 11 Agosto 2019 12:00

Continua la rassegna "SPIN-Musica in città" che stasera, domenica 11 agosto, giunge al suo quinto appuntamento con il dj più famoso d'Italia, Gabry Ponte, alle 21.30 in piazza Verdi, a ingresso gratuito.

Una serata nella quale il grande dj farà vivere le emozioni di una intera carriera che si dipana dagli anni Novanta ad oggi con una serie di successi difficilmente eguagliabile.

Al fianco di Ponte ci saranno i dj spezzini Xander Ace e Stefano Reis ad aprire e chiudere una serata che si annuncia fin d'ora imperdibile. I dj set cominceranno intorno alle 21,00 per chiudersi all'1 di notte. Come tutti gli appuntamenti di SPIN lo spettacolo di Gabry Ponte sarà ad ingresso gratuito.

Gabriele "Gabry" Ponte (nato a San Marzano Oliveto il 20 aprile 1973) è un disc jockey, produttore discografico, conduttore radiofonico e opinionista televisivo italiano.

Nel 1993, a 20 anni, entra a far parte della BlissCo., che stava aprendo, e diventa dj producer. Comincia poi a lavorare in alcuni dei locali di Torino e si sposta spesso anche in Liguria, Veneto e Friuli, dove diventa prima D.J. resident, poi direttore artistico e infine titolare di un locale della riviera adriatica.

Dopo alcuni anni di lavoro in studio, nel 1998 comincia la sua collaborazione con Maurizio Lobina e Jeffrey Jey (Gianfranco Randone), e così nascono gli Eiffel 65.

Nel 2002 pubblica il suo primo disco solista, GABRY PONTE; nel 2004 esce DR JEKYLL E MR. DJ e l'anno dopo annuncia la separazione dagli Eiffel 65, per seguire la carriera solista. Fra il 2001 e il 2017 fa uscire letteralmente decine di singoli, oltre a una serie di raccolte con remix e tre EP.

Nel 2013 è stato giudice della fase serale di "Amici di Maria De Filippi".

I BUS NAVETTA

Atc mette a disposizione e rafforza il numero di navette gratuite per la serata, considerato il grande successo di pubblico delle serate precedenti e con la possibilità di utilizzare tre parcheggi gratuiti interscambio: Piazza d’Armi, il parcheggio del Palasport, il parcheggio delle Terrazze.

Le partenze dal parcheggio del Palasport (percorso Via Carducci, Piazza Dante, Via Veneto, P. Europa) dalle ore: 20.00 alle ore 02.15 il servizio è previsto con frequenza di 15 minuti.

Le partenze dalla fermata “Piazza Europa” per il parcheggio del Palasport (percorso Piazza Dante; Via Carducci, Palasport) dalle ore: 20.19 alle 2.19 il servizio è garantito ogni 15 minuti.

Le partenze per piazza Europa da Piazza d’Armi dalle ore 19.50 alle ore 02.00 il servizio è previsto con frequenza di 20 minuti.

Le partenze per piazza d’Armi dalle ore: 20.00 alle ore 02.10 il servizio è previsto con frequenza 20 minuti. Sono previste fermate stadio e porta ospedale di viale Fieschi. Le partenze dal Park le terrazze – Cappelletto per Via Chiodo dalle ore: 20.12 alle 1.57 il servizio è previsto con frequenza di 15 minuti.

Partenza dalla fermata “Piazza Europa” corse di ritorno per Le Terrazze (percorso Via Antoniana): dalle 20.09 alle 2.24 il servizio è previsto con frequenza di 15 minuti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sospensione anche delle manifestazione pubbliche di qualunque natura. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"130 contagi in Italia, e in così pochi giorni, sono un numero elevatissimo". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa