massardo kassamatis massardo kassamatis
TOTI SANSA MASSARDO SALVATORE CASSIMATIS
CHIAPPORI CARPI  VISIGALLI BENETTI RUSSO
350.327
242.533 15.177 5.645 1.164 3.319 536 1.071 2.711 1.432
 56.15%   38.87% 
  2.43% 0.90%
  0.19% 0.53%  0.09%  0.17%  0.43%  0.23% 

REGIONALI 2020

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE 

“Er Borbogion: dilettanti spezzini allo sbaraglio “, A Corida dea Spèza In evidenza

Notevole successo della prima edizione del “ Er Borbogion: dilettanti spezzini allo sbaraglio “, ovverosia ‘A Corida dea Spèza.

Sabato, 24 Agosto 2019 10:45

Evento gratuito ispirato alla famosa Corrida presentata da Corrado e, dapprima radiofonica, in seguito versione televisiva.

L’organizzazione è stata dell’associazione Prospezia, ben coadiuvata dall’entità di quartiere Prospezia Ciassa Brin e il tutto con il patrocinio del Comune della Spezia. Patron della manifestazione Marco Tarabugi.

La location è stata il Palco della Musica ai giardini pubblici e scelta per usufruire di un ambiente sicuramente più fresco e sia per movimentare ed illuminare quella zona dei nostri giardini che spesso risulta più trascurata ma che merita senza dubbio di essere più vissuta.

Una dozzina i concorrenti in gara che si sono esibiti, animati prima ancora che dall’obiettivo di vincere, da quello primario di divertirsi e fare divertire. Il pubblico giudicante forse si è divertito ancor di più ad esprimere giudizi positivi applaudendo a più non posso e in giudizi negativi con fischi, campanacci e tric trac.

A tal proposito importante la presenza della associazione Joy’n’ Joy animazione e truccabimbi e che si è presentata per la distribuzione di fischietti tric trac e similari.

La serata ha visto la piacevole presentazione di Maurizio Damerini coadiuvato dalla valletta Esebel Miroglio, alquanto appositamente svampita, da un simpatico mimo clown Giorgio Ramognino ed uno strabico notaio Mirco Giorgi.

La regia è stata affidata a Luciano Venturi e la scenografia a Gianpietro Orlandini. Diversi gli sponsor che hanno aderito alla manifestazione e i cui nominativi sono stati menzionati più volte nel corso della serata.

Presente anche una giuria tecnica atta a valutare i consensi o i dissensi del pubblico giudicante. Tanti applausi per gli ospiti d’onore: Danilo Othavio, Andrea Imparato e Antonio Clerici. Veniamo ai nomi degli arditi e simpatici concorrenti: Marcello Bagnato, Enzo Canalini, Luca Cristiani, Paola Infortuna, Alberto Aliotta, Chiara Giordano, Simone Montaresi, Raffaele Praia e le girls Franca Rapallo e Mara Bramapane, Antonio Pagano, Francesca Rossi e Fabrizio Landucci.

Alla fine la vittoria è andata a Raffaele Praia e le girls Franca Rapallo e Mara Bramapane che hanno proposto “ Sono solo canzonette “ di Bennato. Secondo posto per Andrea Canalini bravissimo con l’armonica a bocca in una struggente “ La vie en rose “.

Alla fine premi e applausi per tutti con l’assessore alle attività produttive Lorenzo Brogi che ha incoronato i primi classificati insieme al vice presidente di Prospezia Gianluca Capellazzi.

L’associazione Prospezia sta già studiando una formula per il prossimo anno: proporre l’evento in due o tre quartieri e poi portare i primi tre o quattro classificati in un appuntamento finale da farsi in centro città.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Nello spezzino il divario tra i due è molto più ridotto, intorno al 7% Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Dove brilla di più l'arancione? Dove ha vinto la coalizione giallorossa? Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa