Ottobre mese missionario: tutti gli eventi della diocesi In evidenza

Domenica 20 ottobre la 93^ Giornata missionaria mondiale celebrata in tutto il mondo.

Domenica, 22 Settembre 2019 13:30

"Battezzati e inviati" è il tema della 93^ Giornata missionaria mondiale, che la Chiesa cattolica celebra in tutto il mondo domenica 20 ottobre, nel quadro di un mese di ottobre che il Papa ha indetto quest’anno come “mese missionario straordinario”.

"Cari fratelli e sorelle – ha scritto Francesco nel suo messaggio – per il mese di ottobre 2019 ho chiesto a tutta la Chiesa di vivere un tempo straordinario di missionarietà per commemorare il centenario della promulgazione della lettera apostolica “Maximum illud” del Papa Benedetto XV (30 novembre 1919). La profetica lungimiranza della sua proposta apostolica mi ha confermato su quanto sia ancora importante rinnovare l’impegno missionario della Chiesa e di riqualificare in senso evangelico la sua missione di annunciare e di portare al mondo la salvezza di Gesù Cristo, morto e risorto. Celebrare questo mese ci aiuterà in primo luogo a ritrovare il senso missionario della nostra adesione di fede a Gesù Cristo, fede gratuitamente ricevuta come dono nel Battesimo".

Il mese missionario è scandito da quattro ulteriori temi specifici, uno per settimana: “chiamati”, “attratti”, “solidali” e “invitati”.

In diocesi, tale schema sarà articolato in successivi incontri di preghiera e di riflessione. Il primo incontro sarà nella chiesa parrocchiale di Santa Teresa di Gesù Bambino, al Limone. Santa Teresa è dottore della Chiesa e patrona delle Missioni: il 1° ottobre, ricorrendo anche la sua festa liturgica, alle 17 sarà recitato il “Rosario missionario”.

Il secondo incontro avrà luogo giovedì 10 ottobre, alle 18, nella chiesa parrocchiale di Riccò del Golfo, in Val di Vara, con l’Adorazione eucaristica.

La novità di quest’anno è però rappresentata da un “triduo” di incontri nei tre giorni precedenti alla Giornata mondiale. Il ciclo inizierà giovedì 17 ottobre, dalle 9 alle 19, con l’Adorazione eucaristica nella cappella del Centro missionario, in via Don Minzoni, 56, alla Spezia (piano terra).

Il giorno seguente, venerdì, il vescovo Luigi Ernesto Palletti presiederà alle 21 la Veglia nella cattedrale di Cristo Re. Sabato 19 ottobre, vigilia della Giornata, un’altra bella novità: alle 18, in piazza Cavour alla Spezia (piazza del Mercato), ci sarà un concerto del coro “Elykia”, realtà multietnica il cui nome, in lingua congolese, significa “speranza”.

Seguirà alle 20 una cena di solidarietà nel vicino oratorio dei Salesiani, in via Roma.

Infine, mercoledì 23 ottobre alle 18.30 ci sarà una celebrazione al fonte battesimale nella chiesa parrocchiale di San Martino a Pian di Follo.

Per informazioni ci si può rivolgere al Centro missionario diocesano, telefono 0187.739212. Il Centro è aperto martedì e giovedì dalle 10 alle 12, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 17.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Monsignor Palletti prende le distanze dall'identificazione dei "senza dimora" come persone dai "comportamenti poco ortodossi" e.sottolinea che per il futuro si cercano altre aree. Leggi tutto
Diocesi
Al momento è al quinto posto, ma c'è ancora tempo per votarla e farla salire sul podio. Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa