Il Liceo Pacinotti collabora alla riedizione dello "straviario" della Spezia In evidenza

“Lo Straviario – tutte le vie grandi e piccole, tutte le piazze belle e brutte della Spezia vecchia e nuova”

Domenica, 19 Gennaio 2020 10:21

Giovedì 16 gennaio 2020 alcuni studenti della classe IV B, accompagnati dal Vicepreside Prof. Roberto Centi e dai Proff. Lucia Cecchi e Riccardo Cesarotti, si sono recati al Museo “Lia” dove si è svolto un incontro relativo al Progetto che prevede la riedizione dello Straviario del compianto Professor Augusto Cesare Ambrosi, già Presidente dell’Accademia Capellini. L’opera, pubblicata nel 1983 con il titolo “Lo Straviario – tutte le vie grandi e piccole, tutte le piazze belle e brutte della Spezia vecchia e nuova”, necessitava a distanza di anni di una revisione a livello grafico e di un aggiornamento dei contenuti.

Il Progetto è nato dalla collaborazione tra il Comune della Spezia, i Lions (in particolare nella figura del Dott. Fabio Azzurrini), il Liceo Scientifico “Pacinotti” e il Liceo Artistico “Cardarelli”. La revisione grafica dell’opera è stata affidata agli studenti del Liceo “Cardarelli” mentre gli studenti del Liceo “Pacinotti” si occuperanno dell’aggiornamento dei contenuti attraverso la stesura di schede storico - informative sulle nuove vie della città, sotto la supervisione dei Proff. Centi, Cecchi e Cesarotti e nell’ambito dei Percorsi P.C.T.O. curati dal Prof. Macera.

Nel corso dell’incontro, alla presenza dell’ Assessore alla Toponomastica Paolo Asti e di un folto pubblico, il referente del Progetto prof. Centi ha rimarcato la serietà e competenza con cui il Liceo “Pacinotti” affronta l’indagine storico/scientifica attraverso strumenti tecnologicamente avanzati ma anche tradizionali, quali saggi storici e ricerche d’archivio, offrendo un prezioso contributo alla vita culturale e all’identità della città. L’ambizioso progetto si avvale della collaborazione del Dott. Andrea Marmori, Direttore del Museo “Lia”, che ha concluso l’evento con una lezione sul dipinto “Adorazione dei pastori” del Perugino, attualmente esposto al Museo “Lia”, e del prof. Sergio Cozzani, Vicepresidente dell’Accademia Capellini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Secondo appuntamento con il Carnevale spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa