Riprendono le conferenze organizzate dall'Associazione Italiana di Cultura Classica In evidenza

Il tema di questo ciclo di incontri è il problema del rapporto anima/corpo nel pensiero greco e latino.

Lunedì, 20 Gennaio 2020 10:00

 

Giovedì 23 gennaio alle ore 17.15 si terrà, nella Biblioteca del Liceo Classico Lorenzo Costa della Spezia, la prima conferenza del ciclo «... in seguito sopraggiunse l’intelletto» (Anassagora, 59 A 1 DK). Il problema del rapporto anima/corpo nel pensiero greco e latino, organizzato dalla Delegazione della Spezia «Giuseppe Rosati» dell’Associazione Italiana di Cultura Classica.

SILVIO MARINO, studioso di filosofia greca formatosi all’Università Federico II di Napoli, attualmente «Visiting professor» presso l’Università di Brasilia, illustre specialista del rapporto tra medicina e filosofia nel mondo antico, del pensiero di Platone e dei Presocratici, di questioni di estetica antica, terrà una relazione sul tema «Il rapporto tra “anima” e “corpo” in alcuni trattati ippocratici».

I prossimi incontri in programma sono previsti venerdì 21 febbraio con la relazione di Chiara Ombretta Tommasi (Università di Pisa), «L’ascesa della anima al cielo tra filosofia e cristianesimo»; venerdì 28 febbraio con l’intervento di Federico Maria Petrucci (Università di Torino), «Il problema del rapporto anima/corpo tra Platone e gli stoici»; venerdì 13 marzo (diversamente da quanto inizialmente previsto), con la conferenza di Dino De Sanctis (Università della Tuscia), «Anima e animus nel III libro del “De rerum natura” di Lucrezio».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Avanti Liguria" (Video)

Venerdì, 28 Febbraio 2020 18:46 cronaca
Un breve video, diffuso da Regione Liguria, durante il periodo dell'emergenza coronavirus. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa