“A Lara, esempio di forza e carattere, va tutto il nostro sostegno” In evidenza

Cna Impresa Donna La Spezia ha consegnato l'assegno annuale di beneficenza all'associazione “Il Filo di Lara”.

Martedì, 04 Febbraio 2020 12:16

 

Quasi 2.000 euro ricavati a seguito della cena di solidarietà natalizia della Cna sono stati donati alla causa portata avanti con tenacia da Lara Lenatti, fondatrice della Onlus “Il Filo di Lara”, nata per sostenere la ricerca sul tumore al seno metastatico. Lara conosce di persona l'aggressività di questa malattia e dal dicembre del 2016 lotta contro questo male. Dalla volontà di raccogliere fondi per la ricerca e fare informazione su questo tipo di timore è nata la sua Associazione.

Dal tumore al seno metastatico non si guarisce e, benché in Italia siamo ben 38mila donne ad esserne colpite e ogni anno 12mila di queste ci lascino, non se ne parla abbastanza. Si parla del tumore al seno primario e non di questo esercito di donne che muore lentamente e dolorosamente. Per questo l’Associazione “Il Filo di Lara” lotta affinché di questa malattia si parli di più e che si trovino cure nuove e meno invasive.

“All’impegno di Lara che porta avanti con forza e carattere va tutto il nostro sostegno” ha commentato la Presidente del Comitato Impresa Donna La Spezia Cristina Poletti.

L’assegno di beneficenza è stato consegnato da Cristina Poletti, presidente Comitato Impresa Donna La Spezia, e Raffaella Bicci, referente sindacale Cna La Spezia, alle delegate dell’Associazione Monica Faridone ed Erika Lenatti, sorella di Lara.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CNA

Confederazione Nazionale Artigianato
Via Padre Giuliani, 6
19125 La Spezia

Tel. 0187598080
Twitter @laspezia@cna.it

 

www.sp.cna.it/

Ultimi da CNA

I tre autisti della ditta Autolinee Lorenzini Srl di Luni sono rimasti bloccati al confine tra Ungheria e Romania per 24 ore a seguito del trasferimento dei passeggeri della Costa… Leggi tutto
CNA
La CNA esprime la sua contrarietà all'ipotesi del click day. Leggi tutto
CNA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa