"Ti meriti un amore": una performance per raccontare la violenza nei confronti dell’universo femminile In evidenza

"Il mio grido di dolore contro ogni forma di violenza”

Martedì, 03 Marzo 2020 09:21

 

“Ti Meriti Un Amore” è un recital performance che avrà luogo presso l’Urban Center della Spezia il 7 e l’ 8 Marzo 2020 alle ore 17.00 in replica alle ore 19 e in versione serale alle ore 21.00 (Urban Center).

L’attore Stefano Di Gangi, attraverso il tema della violenza sulle donne, vuole fare riflettere il pubblico sulla necessità di empatia ed immedesimazione, da parte dell’uomo, nei confronti delle donne e sull’universo femminile con la sua inesauribile fecondità, forza, sensibilità, emozione, creatività, seduzione, intelligenza e bellezza.

Entrare in contatto con l’universo femminile può significare per l’uomo aprirsi alla consapevolezza della propria anima: un’opportunità preziosa per conoscere e integrare il proprio Sé; come sostengono James Hillmann e lo psicoanalista Claudio Risé

Il corpus della performance è costituito da testi letterari di importanti autori contemporanei come Frida Kahlo alla cui celebre poesia “Ti meriti un amore” fa riferimento il titolo del recital, Alda Merini, Sandra Landi, Stefano Raimondi, e artisti musicali come Vasco Rossi e Mia Martini.

Il recital fa quindi parte di una vera e propria “experience”, che insieme ad un percorso di eventi collaterali creati ad hoc amplificano e approfondiscono il concept dello show.

Questo spettacolo è vissuto dall’attore Stefano Di Gangi come una missione, il suo grido di dolore contro ogni forma di violenza, subìta, inflitta ed anche autoinflitta.

Stefano, interpreterà una parte difficile come quella del narcisista che analizza il suo IO, fino a giungere alla liberazione dei propri fantasmi.

L’attore protagonista in 55 minuti, vuole dare spazio e voce all’amore, alla gentilezza e alle parole cosicché diventino finestre e non muri, trasmettendo come uomo, l’universo femminile fino a rispecchiarsi in esso.

Il recital è stato ideato dal performer/cantante: Stefano Di Gangi,

Realizzato con la regia di: Gianluca Pezzino,

Set design di: Alessandro Ratti,

Costumi di: Graziana Vigiani,

e fonica NK Studio.

“Ti Meriti Un amore” vede la collaborazione del Comune della Spezia, l’Assessorato alle Pari Opportunità, l’Associazione Tandem e l’Associazione ProSpezia Ciassa Brin e ha come partner il ristorante Veciu Muin di Riomaggiore, Neon Ares, Cantine Lunae Bosoni, Baldassini ed Evolution Unisex Hair.

I biglietti del recital sono in vendita presso il bar J. Gatsby di Via del Carmine al costo di 15 €.

Matteo Ratti è musicista e un cantante toscano noto per la sua varietà timbrica vocale dolce e aggressiva.

É stato la voce della band Vice in occasione del Carrara Idol 2012 e 2014 accompagnando al microfono David Bryan (Bon Jovi).

Condivide assieme ad Enrico Messina il duo inedito Ink Trees, progetto che conta più di trecentomila contatti youtube che hanno portato la musica live di Matteo ed Enrico in Sud America e a calcatre importanti palchi italiani in apertura al duo Musica Nuda. Outlines è il primo disco inedito degli Ink Trees ed è stato prodotto da Petra Magoni.

Nela Lucic

E' un'attrice, performer e dj di Roma.Ama l'elettronica mixata a sonorita' world, e il groove morbidfo dal sapore sexy e rétro.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Stabili i ricoveri, balzo delle sorveglianze attive. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra- Una finale senza precedenti nella storia delle Aquile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa