"L'Italia diventi un grande centralino di poesia": l'appello dei Mitilanti In evidenza

Il collettivo di poeti domenica 22 invita tutta la popolazione a chiamare numeri a caso e leggere una poesia. Un modo di regalare bellezza, sul solco della loro performance "Poetry Call", ora in "zona protetta".

Sabato, 21 Marzo 2020 10:05

Una performance poetica estesa a tutta Italia, nel weekend della giornata mondiale della poesia, per regalare bellezza e un momento intimo, ai tempi del distanziamento sociale e del coronavirus.

Il collettivo di poeti dei Mitilanti propone di estendere la performance di cui furono protagonisti lo scorso anno, il Poetry Call (visibile qui), a tutta Italia, aprendolo e allargando a tutti gli abitanti del Paese durante la quarantena.

"Per ovviare alla mancanza di contatto, e far conciliare le dimensioni intime e di comunità che ci sono così negate in questi giorni" spiegano dal quartier generale dei Mitilanti "abbiamo pensato che stando a casa possa essere piacevole dedicarsi a un regalo semplice, elementare: portare bellezza tramite la poesia. E farlo via telefono, per entrare nelle case di tutti, pur stando ognuno nella propria".

Un gesto particolarmente significativo, di apertura e comunanza non solo tra "vicini di balcone", ma in tutto il Paese.

Come fare a partecipare?

Domenica 22 aprile, dalle ore 15, ecco le semplici istruzioni per l'uso:

Scegliere una poesia
Prendere il telefono
Comporre un numero a caso dalle Pagine Bianche
Chiedere, alla persona che ci risponde, se vuole ascoltare una poesia.

"Non vogliamo mentire al pubblico, probabilmente molti diranno di no: il pregiudizio è forte. Ma chi dirà di sì si regalerà e vi regalerà un momento di bellezza, condivisione e umanità. Se vorrete, poi, potrete invitare chi vi avrà ascoltato a fare altrettanto".

Sull'evento Facebook dell'iniziativa, qui, i Mitilanti pubblicheranno anche spunti di poesie brevi per chi fosse in difficoltà nella scelta.

L'invito al pubblico è di raccontare la loro esperienza (riprendendosi con una foto o un video o solo raccontandolo a parole) e condividere le poesie scelte con un post su Facebook, taggando la pagina dei Mitilanti e, soprattutto, utilizzando l'hashtag #poetrycall.

Nel weekend in cui cade la giornata internazionale della poesia, rendere l'Italia un grande centralino poetico è il miglior modo di omaggiarlo, e di trasmettere calore in un momento in cui è così decisivo farlo.

I Mitilanti sono un collettivo di poeti con base alla Spezia. I membri fondatori sono Andrea Bonomi, Andrea Fabiani, Filippo Lubrano, Alfonso Pierro e Francesco Maria Terzago.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Coinvolti nell'incidente uno scooter ed un furgone. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa