Stampa questa pagina

Il virus non ferma l'amore: Ilda e Angelo insieme da 70 anni In evidenza

Hanno festeggiato le nozze di platino con la benedizione del figlio, diacono della diocesi.

Sabato, 02 Maggio 2020 13:25

Il 29 aprile 1950, nella chiesa della Sacra Famiglia alla Spezia, Ilda Censini e Angelo Canese si univano in matrimonio.

Numerosi messaggi augurali sono arrivati nei giorni scorsi ai coniugi ultranovantenni da parte di parenti e di amici che, superata l’emergenza causata dal Covid-19, rinnoveranno il loro affetto in una apposita celebrazione religiosa.

Nell’attesa, il figlio Bruno Canese, diacono permanente impegnato nel servizio missionario della diocesi, ha benedetto privatamente nell’abitazione dei genitori le nozze di platino. Tanti cari auguri anche da parte nostra.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Presiedute dal vescovo Luigi Ernesto Palletti. Leggi tutto
Diocesi
Tenuto per il quarto anno da don Franco Pagano e da Claudio Accorsi. Leggi tutto
Diocesi

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa