I sentieri tornano a vivere In evidenza

L’Alpinismo Lento nella seconda fase del Covid-19 ritorna a impegnarsi sul campo

Mercoledì, 13 Maggio 2020 14:00

Nella seconda fase del Coronavirus proseguono sul campo le iniziative del Mangia Trekking per contribuire con esempi concreti a tornare alla normalità. Una delle diverse attività subito sviluppate dall’associazione è la messa in opera delle segnaletiche dei sentieri di molti territori (Parco di Porto Venere e Val di Vara, Alpi Apuane, Appennino), costruite nelle cantine durante il periodo di “confinamento” .

Così, nell’ impresa, sulla base di una collaborazione con il Comune di Riccò del Golfo e con il Parco Nazionale delle Cinque Terre, l’associazione si è subito attivata per rendere ben fruibile una delle principali storiche vie del sale, che uniscono il Golfo della Spezia , i siti storici di Maggiano, Sant’Anna, Castè e Carpena, per svalicare poi, al passo “La Croce” e discendere lungo la Costa di Campione a Riomaggiore. Si è concluso, così, l’intervento con l’apposizione dei caratteristici segnali ( palo di castagno e frecce ricavate da doghe di botte) nell’agglomerato di Carpena, come avevano richiesto alcuni abitanti. Va riprendendo la normalità, e l’associazione Mangia Trekking mentre continua nel lavoro di valorizzazione dei territori auspica che l’esperienza sia stata utile per far apprezzare ancor più il valore del rispetto e della frequenza degli ambienti naturali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Coinvolti nell'incidente uno scooter ed un furgone. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa