Una visita (virtuale) all'Isola del Tino In evidenza

Video realizzato dalla Marina Militare.

Giovedì, 25 Giugno 2020 18:51
L'isola del Tino L'isola del Tino

Nella mattinata di ieri si è svolto, in videoconferenza, il secondo incontro preparatorio ad uno degli eventi più sentiti dalla comunità del Golfo della Spezia, le celebrazioni di San Venerio in programma per il mese di settembre. Questa edizione sarà caratterizzata da numerose iniziative, nel pieno rispetto delle eventuali indicazioni sanitarie che saranno allora in vigore in relazione all’emergenza Covid-19.

Durante l’incontro, il Comandante Marittimo Nord, Ammiraglio di Divisione Giorgio Lazio ed i 20 partecipanti tra cui rappresentanti della Soprintendenza di Genova, della Curia Diocesana, del Comune di Porto Venere, del Parco delle 5 Terre, del CAI, il Comandante dei Vigili del Fuoco della Spezia, della Capitaneria di Porto, dell’Assonautica Ing. Scardigli e di altri volontari del territorio hanno approfondito lo stato di avanzamento delle attività di collaborazione volte alla messa in efficienza, sicurezza e valorizzazione del patrimonio dell’isola per ottimizzare l'esperienza di visita in vista delle celebrazioni.

La Marina Militare in questo periodo particolare, contraddistinto dall’emergenza sanitaria, ha continuato a lavorare in sinergia con il territorio con la realizzazione di una visita virtuale dell’Isola del Tino, il cui video sarà disponibile da oggi, 25 giugno, fruibile da tutti gli interessati sui canali social della Marina Militare. L’edizione 2020 sarà anche arricchita con un annullo filatelico dedicato ai 1460 anni dalla nascita di San Venerio, il cui francobollo verrà svelato in occasione dell’evento. Degna di menzione è anche la recente Lettera di Intenti firmata da Parco Nazionale delle Cinque Terre e Marina Militare.

Gli eventi di quest’anno si auspica possano aprirsi giovedì 10 settembre 2020, con la celebrazione della Santa Messa presso la Cattedrale di Cristo Re della Spezia, alla quale seguirà il trasporto del Santo a Portovenere.

Venerdì 11 settembre seguirà, presso l’Isola del Tino, la Funzione religiosa tenuta dal Vescovo Luigi Ernesto Palletti con la consueta benedizione delle barche; evento in occasione del quale quest’anno si intende incoraggiare una significativa presenza di natanti, favorendo così la partecipazione di tutti gli appassionati del mare. Nel pomeriggio saranno poi aperte le visite al pubblico, con il contestuale approntamento di un posto filatelico sull’Isola. Le visite, che anche quest’anno proseguiranno nei giorni di sabato e domenica, saranno opportunamente pianificate secondo le norme vigenti e relative procedure applicate dai responsabili delle attività.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Marina Militare

Conclusa la campagna HIGH NORTH20 con molti dati ed immagini su atmosfera, flora, fauna e inquinamento. Leggi tutto
Marina Militare
E' partita oggi la campagna di solidarietà 2020. Leggi tutto
Marina Militare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa