Stampa questa pagina

La Croce Rossa incontra i cittadini sui social per le buone pratiche di protezione civile In evidenza

Torna la campagna nazionale "Io non rischio". Appuntamento a domenica sui canali social della CRI.

Mercoledì, 07 Ottobre 2020 16:30

Domenica 11 ottobre torna “Io Non Rischio”, la campagna nazionale promossa dal Dipartimento nazionale di Protezione civile, il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sui rischi terremoto/maremoto ed alluvione.

La campagna “Io non rischio”, giunta alla sua decima edizione, si svolgerà con una importante novità: a causa dell’emergenza Covid-19 e delle necessarie precauzioni sanitarie, le piazze di "Io Non Rischio" quest’anno diventano piazze digitali.

I volontari di protezione civile incontreranno i cittadini in luoghi ricreati sul mondo del web, attraverso pagine Facebook, sui canali Instagram e YouTube, con materiali informativi e comunicativi riproponendo le stesse modalità che hanno portato in questi anni a confrontarsi nelle piazze dei nostri paesi e delle nostre città e conoscere in modo più approfondito i rischi ed i comportamenti più corretti di autoprotezione da mettere in pratica. Questa bellissima esperienza di dialogo non si interrompe. Pertanto domenica 11 ottobre i volontari di protezione civile della Croce Rossa della Spezia invitano i cittadini a partecipare agli appuntamenti nella piazza digitale, sui canali Facebook e Instagram dell'associazione.

Il programma: alle ore 11 intervista all’assessore alla protezione civile Luca Piaggi sul Piano di protezione civile comunale; alle ore 16.30 la testimonianza di un volontario della Croce Rossa della Spezia che racconterà i tragici momenti dell’alluvione dell’ottobre 2011 a Borghetto Vara.

“Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e ReLUIS-Consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica.

Sul sito ufficiale della campagna è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.

Per informazioni sulla piazza: 3204387688, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Croce Rossa Italiana della Spezia

Via Santa Caterina 29
19123 La Spezia (SP)

Tel. : 0187524524
Email: laspezia@cri.it

www.crilaspezia.it/

Ultimi da Croce Rossa Italiana della Spezia

Il progetto "Self protect - Proteggiti da solo" è finanziato da Fondazione Carispezia. Leggi tutto
Croce Rossa Italiana della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa