Senzatetto al Montagna, la replica del Vescovo alla FIDAL In evidenza

Monsignor Palletti prende le distanze dall'identificazione dei "senza dimora" come persone dai "comportamenti poco ortodossi" e.sottolinea che per il futuro si cercano altre aree.

Domenica, 22 Novembre 2020 17:03
L'allestimento delle unità mobili per l'accoglienza dei senza dimora al Montagna L'allestimento delle unità mobili per l'accoglienza dei senza dimora al Montagna
Qualche giorno fa, il Presidente della FIDAL della Spezia (Federazione Italiana di Atletica Leggera) aveva indirizzato una lettera aperta al Vescovo Monsignor Luigi Ernesto Palletti esprimendo perplessità sulla decisione di allestire al campo Montagna un'area da destinare all'ospitalità di persone senza fissa dimora. Si tratta di una ventina di senzatetto assistiti da Caritas Diocesana e Comune, soprattutto durante il periodo invernale, quando le temperature rigide rendono molto complicato dormire all'aperto.

L'emergenza Covid e il conseguente necessario distanziamento sociale hanno infatti resto gli spazi della Cittadella della Pace troppo angusti per accogliere tutti i bisognosi ed è stato necessario trovare altre ulteriori soluzioni per dare sostegno a tutti.

Arriva ora la risposta del Vescovo, che tocca in particolare due aspetti della lettera, sui quali avevamo già rivolto la vostra attenzione. Innanzitutto l'equazione senzatetto uguale persone con "comportamenti poco ortodossi", ribadita più volte dal Presidente FIDAL, poi il fatto che il luogo n cui allestire il villaggio provvisorio per l'accoglienza dei senzatetto non sia stato scelto dalla Caritas o dalla Curia, ma dal Comune.

 

Questo il testo integrale della risposta del Vescovo:

Presa visione della lettera aperta pubblicata sulla stampa cittadina dal Presidente del Comitato Provinciale FIDAL, mi permetto innanzitutto di non condividere l'identificazione generalizzata dei "senza dimora" con persone dai "comportamenti poco ortodossi".

Desidero invece sottolineare il mio apprezzamento per tutti coloro che operano nel campo dello sport, settore che ritengo importante e formativo, in particolare per le nuove generazioni. I valori delle sue varie discipline costituiscono l'anima e, certamente, uno dei traguardi più belli dell'impegno sportivo, anche se spesso faticoso da raggiungere.

Voglio però anche cogliere l'occasione per ringraziare don Luca Palei, Direttore della Caritas Diocesana, e con lui tutti i suoi collaboratori, per l'impegno e la dedizione che quotidianamente manifestano verso i più poveri e bisognosi. Servizio svolto sia con interventi concreti, sia curando la necessaria sensibilizzazione per diffondere sempre più una cultura della solidarietà, come Papa Francesco non tralascia mai di richiamare, anche portando legittimamente a conoscenza di tutti ciò che viene fatto.

Infine ritengo altresì ricordare come nell'approssimarsi del periodo invernale, anche quest'anno, urga venire incontro all'emergenza freddo per l'accoglienza notturna dei "senza dimora" presenti in Città. A fronte delle criticità sorte a causa dell'epidemia di Covid 19 e della necessità di dover osservare le conseguenti necessarie norme sanitarie, dal Comune della Spezia è stata individuata e messa temporaneamente a disposizione un'area per il "presidio di accoglienza notturna" nei prossimi mesi invernali: servizio che da anni è svolto dalla Caritas in accordo e collaborazione con le Autorità Civili ed altri soggetti presenti sul territorio.

Per il futuro sono gia allo studio nuove soluzioni alternative, adeguate e percorribili.


Luigi Ernesto Palletti
Vescovo della Spezia - Sarzana - Brugnato

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Costituito un gruppo aderente all’associazione europea “Amici di San Rocco”. Leggi tutto
Diocesi
I premi del concorso saranno assegnati in data da destinarsi che verrà comunicata per tempo Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa