"Educational" prosegue al Museo del Sigillo dal 25 al 29 giugno

La Spezia, 21 giugno - Proseguono gli appuntamenti di Educational dedicati ai più piccoli che vedranno coinvolti – a rotazione, uno a settimana – tutti i musei civici della Spezia in un ricco programma – E...state con noi! – nato dalla collaborazione tra il Comune della Spezia e la cooperativa Zoe.

Giovedì, 21 Giugno 2012 10:13
Gli unici centri estivi per così dire 'artistici'.

Dopo l'avvio con il museo del Castello, dal 25 al 29 giugno sarà la volta del centro estivo al museo del Sigillo.

Per aderire ai centri estivi è necessaria l'iscrizione.

Per informazioni e prenotazioni: 0187 778544 (entro il sabato mattina precedente l'inizio del programma) La Spezia - Museo Civico del Sigillo, via Prione 236

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MUSEO DEL SIGILLO

25 - 29 giugno 2012

Cacciatori di impronte

Le impronte dei sigilli ci hanno accompagnati per settemila anni: dalle sabbie dell'antico

Egitto alle pianure della Mesopotamia, dalle ville della Roma imperiale e dai templi sperduti

nelle foreste del Sud America...sino alle vostre esclusive creazioni di moda. Il Museo del

Sigillo offre l'occasione di seguire le tracce degli antichi stampi e di inventare nuovi modi per

utilizzarli.

PROGRAMMA

25 giugno

Scri(B)iamo s u m e r o

Scribi, scrittura e sigilli nel

mondo mesopotamico.

I partecipanti potranno seguire (e scoprire) i primi passi della scrittura e della sigillatura attraverso rigorose riproduzioni realizzate con gli stessi materiali e le stesse tecniche degli originali.

Saranno presentati lettere, leggi, documenti del periodo tra il IV ed il I millennio a.C. e, al termine, i bambini riusciranno a scrivere, con uno stilo di legno, la propria tavoletta su argilla.

Ogni partecipante potrà tracciare una frase di sua composizione in lettere cuneiformi traslitterate dall'italiano e "firmare" con un sigillo la tavoletta che rimarrà a lui come ricordo dell'incontro.

26 giugno

I l s e g n o di K h e p r i

Sigilli, scrigni e papiri nell'antico Egitto.

Il percorso consiste nell'approfondimento della conoscenza della scrittura e della sigillatura dal periodo predinastico al Nuovo Regno.

Partendo dai sigilli egiziani a cilindro ed arrivando ai più famosi sigilli-scarabeo, raffiguranti il dio Khepri, i bambini impareranno a scrivere utilizzando i geroglifici, potranno osservare le diverse applicazioni dei sigilli su cofanetti, vasi, alabastra e papiri ed incontrare i grandi sigilli delle necropoli reali...accompagnati da Miw-Sherit, un'amica un po' particolare.

Al termine i partecipanti potranno scrivere su papiro utilizzando una fedele riproduzione dell'equipaggiamento di uno scriba e siglare, con un sigillo-scarabeo, il rotolo che rimarrà di loro proprietà

27 giugno

Con lo stilo e la tavola

Scrittura e sigilli nell'antica Roma.

Un viaggio ai tempi della Roma imperiale consentirà di conoscere gli strumenti adoperati nella trasmissione del sapere.

I partecipanti saranno guidati a comprendere l'evoluzione dei diversi stili di grafia a seconda del supporto da scrittura utilizzato (papiro, pietra, piombo, cera, argilla) ed i sistemi di sigillatura di volumina, tavolette, anfore e scrigni.

Ogni partecipante potrà sperimentare la propria abilità di scrittore dell'antica Roma su rigorose riproduzioni di tabulæ ceratæ risalenti al I secolo d.C. e scrivere su papiro utilizzando styli di canna.

I papiri, siglati con un sigillo romano, rimarranno di proprietà del partecipante.

28 giugno

Sulle tracce del serpente piumato

I sigilli degli antichi guerrieri Maya!

Attraverso l'esame di accurate riproduzioni di reperti archeologici i partecipanti scopriranno la storia e l'arte precolombiana e potranno sperimentare su se stessi l'utilizzo di matrici di terracotta (pintaderas e sellos) impiegate in tutta l'antica America per decorare le vesti, le mura di templi e, soprattutto, i corpi dei guerrieri e dei nobili; saranno decifrati i simboli raffinati incisi sui sigilli (la "freccia del Sole", il "ladro del fuoco", la "scala della Madre Terra", ecc.).

Al termine i bambini potranno creare una propria pintadera di argilla, con simboli maya o aztechi, che rimarrà di loro proprietà.

29 giugno

Di sigillo in sigillo

Dalle impronte animali alla tua esclusiva T-shirt.

I partecipanti potranno sperimentare la creazione di impronte di colore e impronte lasciate sull'argilla, non mancando di riflettere sui concetti di effimero e duraturo. Si tracceranno impronte animali utilizzando spugne sagomate a forma di zampa e imbevute di colore, mentre sull'argilla, che ognuno avrà occasione di manipolare e stendere, si marcheranno le impronte di piccoli oggetti o (perché no?) delle loro mani.

Al termine ognuno potrà creare la decorazione a stampo per una t-shirt che sarà realizzata con colore per tessuto fissato con stiratura.

Gli elaborati rimarranno di proprietà del bambino (la t-shirt dovrà essere fornita dal partecipante) .

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Mercoledì 4 agosto la conferenza "10.000 anni fa, quando fu sepolta la piccola Neve...storia di una grotta e di una sepoltura. Ricerche archeologiche all'Arma Veirana" Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa