Spacciare libri invece che droga: la bella storia della Scugnizzeria In evidenza

di Massimo Guerra - Una minuscola casa editrice che pubblica King e Pennac, la voglia di aiutare gli scugnizzi di Napoli ad avvicinarsi alla lettura.

Sabato, 12 Giugno 2021 19:59

Buon inizio oggi pomeriggio alla Maggiolina del "parco dei lettori", primo appuntamento del circolo di lettura che animerà alcuni pomeriggi dell'estate in città con incontri autoriali e il, "libro sospeso": oggi il debutto con "Non solo le vele a Scampia" la storia quasi incredibile di Marco Lorenzo Baruzzo, spezzino trasferito a Scampia do e ha aperto una libreria, la "Scugnizzeria" dove si spacciano libri invece di droga, un'iniziativa che ha creato una breccia in una realtà socialmente difficile.

Baruzzo ha raccontato la storia di tanti ragazzi sbandati che si sono avvicinati ai libri per la prima volta. Baruzzo ha raccontato la storia della piccola casa editrice partenopea Marotta e Cafiero, dal 2010 gestita da due ragazzi proprio a Scampia e dopo dieci anni un riferimento tra gli editori indipendenti, con un respiro narrativo ampio sui temi civili non solo di Napoli, capace di attirare l'attenzione di due autori del calibro di Stephen King e Daniel Pennac che alla Scugnuzzeria hanno donato i diritti di due romanzi inediti, usciti per la Marotta e Cafiero.

Prossimo appuntamento del circolo dei lettori sarà con il poeta Giuseppe Conte e il suo Dante in Love

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In tutti i casi per le vittime è stato necessario ricorrere alle cure sanitarie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il commento dell'assessore Brogi: "Complimenti allo sport Ligure e al nostro concittadino per il grande risultato conseguito" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa