Stampa questa pagina

Su lungomare di Lerici la nostra Cave Canem

Claudio Barontini mette in mostra il rapporto che lega l’uomo al suo amico a quattro zampe.

Mercoledì, 16 Giugno 2021 15:43
Paolo Conticini con Iago Paolo Conticini con Iago Foto: Claudio Barontini

Sarà inaugurata venerdì 18 giugno, alle ore 11, sul lungomare che collega Lerici a San Terenzo, la mostra fotografica di Claudio Barontini “Cave Canem”.

 

Dopo il successo registrato nel 2017 al Castello di Lerici, con una personale di scatti che ritraevano volti celebri del panorama artistico internazionale, Barontini torna a Lerici in una nuova veste.

Se la locuzione latina “Cave Canem” – “Attenti al cane” – richiama subito l’idea di un serio avvertimento, il fotografo ne ha voluto ribaltare il significato, ponendo l’accento sulla cura e la premura che caratterizza il rapporto uomo-cane. Ed ecco che alcuni volti celebri vengono immortalati in scatti che catturano l’intimo rapporto che li lega ai loro amici a quattro zampe, dando vita a un’esposizione a cielo aperto che valorizzerà il lungomare lericino fino al 3 ottobre 2021.

Nello specifico, 9 pannelli bifrontali (2 x 1,5 m) saranno installati sul lungomare della Venere Azzurra mentre 6 gigantografie (3 x 2 m) arricchiranno i giardini pubblici di Lerici e il lungomare Vassallo.

“Lerici accoglie con entusiasmo questa nuova esposizione che, con empatia e discrezione, racconta l’indissolubile rapporto che unisce l’essere umano al suo cane – commenta il sindaco Leonardo Paoletti - Barontini dimostra, ancora una volta, la sua urgenza di esplorare la vita e i suoi molteplici aspetti, superando la forma del ritratto fotografico per cui è divenuto celebre. Ne risultano immagini capaci di catturare speciali momenti di quotidianità e di intesa, unici nella loro semplicità”.

Un rapporto, quello uomo – cane, che ha dimostrato ancora una volta tutta la sua forza durante i mesi di lockdown: gli amici a quattro zampe hanno infatti svolto un ruolo di fondamentale importanza, grazie alla loro capacità di fornire incondizionato affetto e sostegno emotivo.

“Proprio durante la pandemia, con l'amministrazione comunale è nata l'idea di organizzare una mostra "open air" – spiega Claudio Barontini - Ho scelto un tema a me, in parte, inedito: gli animali, anzi il cane. Dal mio archivio ho ricercato scatti empatici che catturassero l'attenzione del passante. Il risultato è un’esposizione divisa in due aree: una che raccoglie immagini catturate lungo le vie delle città, grandi e piccole, e un’altra che ritrae personaggi del mondo del cinema, musica e della moda ritratti, nei loro momenti di quotidianità, con il loro amici a quattro zampe”.

Per info: 0187 969164 – 3342195870; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
https://lericicoast.it/event/cave-canem/
Libro “Claudio Barontini Cave Canem”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Lerici

Piazza Bacigalupi, 9
19032 Lerici
Tel. 0187 960213

Email: urp@comune.lerici.sp.it

www.comune.lerici.sp.it/

Ultimi da Comune di Lerici

Ogni frazione del Comune sarà dotata di un apposito contenitore. Leggi tutto
Comune di Lerici
Incontri, seminare, workshop e show-cooking avvicineranno i cittadini al concetto di salute nell’era 4.0. Leggi tutto
Comune di Lerici

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa