Il Canile Municipale della Spezia nell'inserto Buone Notizie del Corriere della Sera

Peracchini: "Un riconoscimento nazionale per la grande rivoluzione che dal 2018 abbiamo operato sul nostro Canile. La Spezia, Città amica degli animali".

Martedì, 27 Luglio 2021 14:40

Questa mattina nell'inserto "Buone Notizie" del Corriere della Sera, è apparso un articolo sul Canile Municipale della Spezia che identifica quale buona notizia la struttura comunale spezzina gestita dall'Associazione L'Impronta Volontari Indipendenti.

"Il protagonista della buona notizia della giornata raccontata nell'inserto del Corriere della Sera è il nostro canile municipale, su cui abbiamo operato una vera e propria rivoluzione dal 2018 – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – È un grande orgoglio e un'importante attestazione del buon lavoro svolto finora che La Spezia sia riconosciuta come una Città amica degli animali, perché siamo convinti che la civiltà di un popolo si misuri anche da come vengono trattati".

"Dal 2018, grazie agli investimenti fatti dall'Amministrazione e in sinergia con l'Associazione L'Impronta Volontari Indipendenti che ringrazio, abbiamo predisposto il nuovo gattile, la toelettatura degli animali, le nuove aree di sgambatura, l'anagrafe dei cani e dei gatti visualizzabile online, nuovi box nell'area sanitaria, lampade riscaldanti e pannelli solari, vasche dove trovare refrigerio e nuovi impianti fognari, idrici e igienici".

"L'attenzione per il canile però non finisce qui : nelle adiacenze del canile che si trova a San Venerio si estende, infatti, un'area di circa 3920 mq diventata di proprietà del Comune della Spezia a seguito di cessione da parte dell'Agenzia del Demanio, sulla quale insistono alcuni fabbricati attualmente in pessimo stato di conservazione e pertanto irrecuperabili. Per questo, abbiamo elaborato un progetto che prevede la loro demolizione al fine di costruirne uno nuovo da adibire a ricovero per cani e gatti".

"La struttura potrà allora accogliere e ospitare animali i cui proprietari non possono temporaneamente occuparsene per problemi di salute o personali. Un altro investimento, per il bene dei nostri amici a quattro zampe, di 250mila euro. Inoltre – aggiunge il Sindaco – stiamo lavorando con gli uffici cimiteriali affinché si riesca a trovare uno spazio adeguato al cimitero degli animali: un'altra testimonianza di come l'attenzione dell'Amministrazione verso gli animali e verso le persone che se ne prendono cura sia massima".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Il Sindaco Peracchini risponde alla lettera aperta di Luigi Merlo, Presidente Federlogistica – Conftrasporto. Leggi tutto
Comune della Spezia
Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini: "Se i bambini stessi sono i primi ad avere l'esigenza di non inquinare il pianeta, noi non possiamo certo deluderli". Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa