"Gemellaggio radiofonico" tra RLV La Radio A Colori e Radio San Pietro In evidenza

di Cecilia Castellini – Un ponte ideale di fraternità e di radici comuni. Appuntamento sabato 16 ottobre.

Venerdì, 15 Ottobre 2021 12:16

 

In occasione della manifestazione "Sapori & Storie Verticali 2021", dal 15 al 17 ottobre a Levanto, interamente dedicata alla cultura tabarchina, si realizzerà anche un “gemellaggio radiofonico” tra RLV La Radio a Colori di Levanto e Radio San Pietro di Carloforte.

In particolare, domani sabato 16 ottobre, tra le ore 11 e le ore 13, il programma 'Agenda Levante Info Weekend' di RLV sarà prodotto in diretta e contemporanea dalle due redazioni.

Dallo studio di Levanto Emiliano Diglio e il direttore Andrea Rivetta, dallo studio di Carloforte Silverio D'Arco, Lorenza Garbarino, Simone Repetto e Maria Chiara Siciliano. Ospite speciale del programma, il sindaco di Carloforte, Salvatore Puggioni.

La puntata sarà totalmente dedicata al tema della cultura tabarchina nelle sue diverse declinazioni, al pari del programma complessivo di "Sapori & Storie Verticali 2021".

La trasmissione permetterà di coinvolgere contemporaneamente sia gli ascoltatori liguri di RLV, sia gli ascoltatori tabarchini nelle isole di San Pietro e di Sant'Antioco.

Grazie allo streaming audio che si può ascoltare dalla home page di www.rlv.it il programma potrà essere seguito da tutti i tabarchini nel mondo, ma anche, per esempio, a Pegli, dove tutto ebbe inizio, circa 500 anni fa.

Une bellissima occasione per creare un ponte ideale di fraternità e comuni radici culturali, specialmente linguistiche, tra Liguria, Sardegna e il cuore del mediterraneo. Difatti a Carloforte sembra di essere in Liguria, in particolare a Pegli.

La Regione Autonoma della Sardegna riconosce al tabarchino la stessa valenza delle altre lingue diffuse sull’isola, quale “patrimonio culturale” linguistico con queste parole:
«La medesima valenza attribuita alla cultura e alla lingua sarda è riconosciuta con riferimento al territorio interessato, alla cultura ed alla lingua catalana di Alghero, al tabarchino delle isole del Sulcis, al dialetto sassarese e a quello gallurese».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Presentato il libro di Franca Gambino "Confiteor". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il fattore umano è imprescindibile, così come l'aggiornamento dei macchinari e il lavoro d'equipe. Intervista al radiologo e neuroradiologo Stefano Delucchi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa