"Vaccinarsi è un atto d'amore verso noi stessi, gli altri e chi non c'è più"

Il messaggio del sindaco di Monterosso.

Venerdì, 03 Dicembre 2021 15:53

Siamo di fronte alla quarta ondata di contagi che sembra essere trainata, come ha sottolineato la Commissione europea, "principalmente dai non vaccinati".

 

Le evidenze sono chiare: la vaccinazione rimane lo strumento più efficace che abbiamo per proteggerci ed evitare criticità al Servizio Sanitario nazionale.

Da lunedì 6 dicembre entrano in vigore le nuove regole stabilite dal Governo che, non solo introducono la Certificazione Covid "rafforzata" destina solo a vaccinati o guariti, ma estendono anche l'utilizzo del Green Pass che diventerà necessario, ad esempio, per utilizzare il trasporto pubblico.

Per chi non rispetterà le nuove restrizioni, introdotte per contrastare la quarta ondata di contagi, è prevista una serie di multe e sanzioni che vanno da 400 a 1.000 euro. Stesse sanzioni sono previste anche per i datori di lavoro e i gestori di attività, che rischiano anche la chiusura temporanea dell’esercizio.

Anche nella nostra piccola comunità si sono verificati casi di positività al Covid-19 e, seppur in numero ridotto e controllato, ci portano a dover alzare la guardia e ricordare ancora una volta quanto sia fondamentale il corretto utilizzo di tutti i dispositivi anti-contagio. Il rischio di vedere vanificati tanti sforzi, con la conseguente reintroduzione di importanti restrizioni, è quindi alto.

Ad un anno dalla morte del nostro amato Renzino sentiamo doveroso responsabilizzarci ancora di più e comprendere quanto sia necessario vaccinarci come atto d’amore verso noi stessi e verso gli altri, soprattutto per rispettare la memoria di chi non c’è più.

Da mercoledì 1° dicembre è possibile l’accesso alla terza dose anche per la fascia 18-40 anni: facciamo che sia un regalo di Natale, donare la possibilità di vivere ai nostri cari e ai più fragili, sensibilizziamo chi abbiamo intorno e informiamoci correttamente.

È questo un atto dovuto verso chi ha dato tanto per noi, anche la vita.


Il Sindaco di Monterosso
Emanuele Moggia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Monterosso

Piazza Garibaldi, n. 35
19016 Monterosso al Mare (SP)
Tel: 0187 817525

 

www.comune.monterosso.sp.it

Ultimi da Comune di Monterosso

La situazione suscita lamentele di residenti e turisti e il Comune preme per una svolta. Leggi tutto
Comune di Monterosso
Per garantire una maggiore protezione al borgo. Leggi tutto
Comune di Monterosso

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa