Scienz@Costa: al Liceo classico spezzino un pomeriggio all'insegna della scienza

Venerdì 10 dicembre.

Domenica, 05 Dicembre 2021 15:58

Tra gli obiettivi formativi del Liceo c'è sicuramente quello di promuovere l’informazione e la divulgazione scientifica e storico-scientifica, non solo mediante le attività di classe ma anche attraverso la realizzazione di progetti extracurricolari con l'ausilio di laboratori scientifici, di strumenti multimediali, di iniziative espositive e di uscite sul territorio.

 

Tre i progetti presentati.

CACCIA AL FISICO
L’intento del progetto, nel piano Scuola Estate 2021, è stato quello di ripercorrere i passi fondamentali della storia della fisica dell’800, sino alla nascita della Fisica moderna, conoscendo i protagonisti, indagando il contesto storico, i lati oscuri della scienza e approfondendo temi importanti come la parità di genere nella scienza. Gli esperimenti sono stati analizzati in un’ottica laboratoriale di ricerca-azione. In collaborazione con l’INFN e il CERN, gli alunni hanno effettuato una vera e propria “Caccia la Fisico” tra i corridoi della scuola, sul territorio e attraverso incontri con esperti.

IL CORRIDOIO DELLA SCIENZA
Un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro iniziato nell'anno scolastico 17/18 con le classi del Potenziamento matematico-scientifico. In collaborazione con l'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia e con ISMAR-CNR, gli alunni con i loro insegnanti si sono occupati di recuperare, restaurare e catalogare la preziosa strumentazione storica dei vecchi Gabinetti scientifici del Liceo Costa, che si trovava inutilizzata nei fondi della scuola da circa trent'anni. A conclusione del progetto, gli strumenti sono stati collocati in armadi espositivi nel corridoio al Piano terra per visite aperte al pubblico. In occasione dell’inaugurazione verranno svolti alcuni esperimenti con la strumentazione recuperata, ancora perfettamente funzionante. In seguito, sarà inoltre possibile realizzare percorsi disciplinari in collaborazione con alunni delle scuole Medie.

IL CIBO: UNA SANA TENTAZIONE
Obiettivo del progetto, anch'esso compreso nel Piano Scuola Estate 2021, è stato quello di sensibilizzare i più giovani a scelte alimentari consapevoli. Guidati da docenti tutor e da esperti esterni, gli alunni hanno esaminato i prodotti proposti nei distributori automatici delle scuole ed analizzato consapevolmente le relative etichette alimentari. Si sono poi soffermati sull'importanza della piramide alimentare ed hanno scoperto come costruire pasti bilanciati partendo dal ‘piatto del mangiar sano’.

I Progetti si sono rivelati un'opportunità preziosa per avvicinare i giovani alla scienza e al pensiero critico; hanno permesso loro di conoscere la storia di molte scoperte scientifiche, di vivere in prima persona cosa significa fare ricerca oggi. Ancora una volta il metodo storico-critico, caratterizzante il Liceo Classico, ha permesso di capire il presente e progettare
il futuro a partire dalle esperienze del passato: la piena consapevolezza di quanto ci circonda può nascere soltanto dalla conoscenza dei percorsi e delle tappe che hanno portato l’uomo a realizzare le proprie scoperte.

Le prenotazioni saranno possibili nelle fasce orarie 16:00 - 18:00 - 20:30.

Per ulteriori informazioni cliccate qui.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ma chiede un'azione a livello nazionale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La grossa colonna di fumo ha tradito il titolare di un'azienda di manutenzione del verde, colto sul fatto dai Carabinieri Forestali. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa