La fiera di S.Giuseppe compie 630 anni In evidenza

Poche settimane ancora e sarà di nuovo San Giuseppe. Sebbene non siano molti gli spezzini a ricordarlo, la prossima sarà un'edizione piuttosto particolare di quella che un tempo era chiamata fiera delle nocciole: quest'anno ricorre infatti, ce lo ricorda il direttore responsabile della Gazzetta, Umberto Costamagna - il 360 anniversario della manifestazione marzolina.

Domenica, 09 Marzo 2014 11:51

Il 18 gennaio del1654, infatti, il Senato della Repubblica di Genova concesse alla città della Spezia l'istituzione di due fiere: la prima doveva tenersi il 19 marzo e doveva durare cinque giorni, e la seconda il 15 agosto. La prima fu allora intitolata a San Giuseppe, che solo l'anno prima era stato scelto come patrono dalla comunità spezzina, mentre la seconda ebbe una vita più tribolata: all'inizio fu intitolata alla Madonna del Carmine, poi fu spostata al 18 ottobre come Fiera di San Luca, quindi all'ultima domenica di settembre come fiera di N.S. di Loreto. Infine nel 1824 fu istituita la fiera di San Cipriano che si tenne dal 16 al 18 settembre e che fu poco dopo fusa con quella di N.S. di Loreto. In poche parole, l'unica fiera sopravvissuta è quella appunto di San Giuseppe che ora compie 360 anni di età. Tratto dal Magazine della Gazzetta della Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I capigruppo di maggioranza del comune sarzanese rispondono all'opposizione sul "caso" Barontini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
8 pazienti ospedalizzati in meno, 1962 i positivi residenti alla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa