Il polpo campanaro di Beppe Mecconi venerdì a San Venerio

Venerdì dalle 10 alle 12, per il progetto 'Un libro per amico', alla Scuola dell'Infanzia di San Veneri, si terrà una lettura ad alta voce.

Mercoledì, 21 Maggio 2014 16:21
Lidia Secco, dell'Associazione AIDEA, tra i bambini della Scuola dell'Infanzia di San Venerio, leggerà 'Il polpo campanaro' di Mecconi. Concluderà la lettura un'attività di laboratorio grafico pittorico. L'associazione Aidea La Spezia partecipa con i suoi lettori volontari di Nati per leggere, al progetto 'Un libro per amico', avviato dall'Istituto scolastico ISA8 della Spezia, attraverso la biblioteca scolastica 'Bibliotto'. Il progetto intende sviluppare l'immaginazione e la fantasia degli alunni di ogni età e insieme favorire la formazione di un pensiero critico che rifletta la propria personalità con l'aiuto di Autori ed Operatori del mondo del libro, Bibliotecari, Lettori ad Alta Voce, Esperti, Associazioni locali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da AIDEA

“La cultura non si ferma”: l'associazione spezzina prosegue il suo impegno nella formazione umanistica. Leggi tutto
AIDEA
Nuova donazione all’Ospedale Sant’Andrea di 125 camici di isolamento sanitario Leggi tutto
AIDEA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa