Fluo, borchie e croci per i modaioli dell'estate In evidenza

di Malvina Podestà

LA SPEZIA - L'estate, simbolo per eccellenza di allegria e di spensieratezza, porta con sé novità e cambiamenti anche nel modo di vestirsi. Come ogni estate è caratterizzata dai tormentoni musicali, è anche segnata da trend stagionali nella moda. A estate inoltrata non resta che chiederci: quali sono le tendenze della bella stagione?

Mercoledì, 08 Agosto 2012 19:11

Fluo, jeans, borchie, righe, croci, bandiere. No, non sono parole dettate da svarioni post insolazione. Questo è l' abc della moda estiva. I fondamenti, i must have che tutti i modaioli sfoggiano nei luoghi di ritrovo più popolari della provincia come Via del Prione o Piazza San Giorgio.

Ma andiamo con ordine e diciamo che, non c'è dubbio, quest'estate sono due parole d'ordine per tutti gli amanti del fashion: fluo e borchie.

A chi pensa che i colori fluo, o più comunemente fosforescenti, siano propri solo dei giubbotti catarifrangenti o dei dipendenti Anas, e a chi ingenuamente reputa le borchie un accessorio degno dello stile punk più estremo, non resta che dare ripetizioni di stile. E' infatti necessario "imparare" che i colori fluo e le borchie dominano la moda spezzina dalla testa ai piedi, sia per gli uomini che per le donne.

Giallo, verde, fuxia, azzurro ... Non importa, quello che conta è la tonalità fluo. E così alle feste, in discoteca, ma anche per serate e giornate di relax la popolazione spezzina più alla moda sfoggia capi fluo. Quello che va per la maggiore è sicuramente la classica t-shirt, un must sia per uomini, da sfoggiare con un jeans o bermuda, che per le donne, abbinata con gli shorts (pantaloncini corti, talvolta tanto da non lasciar spazio all'immaginazione). Ma oltre alle magliette, spazio anche ai tacchi, zeppe, sandali, vestiti corti e lunghi o anche a un semplice accessorio fluo, che dona un tocco fashion ed esalta l'abbronzatura.

I buoni osservatori dei trend stagionali avranno già adocchiato l'altra moda che fa da padrone nelle strade cittadine : le borchie. Borchie applicate su magliette, giacche e jeans. Ma le più gettonate sono le applicazioni sulle scarpe da ginnastica, preferibilmente sulle intramontabili All Stars . Un fashion trick, trucco fashion, semplice e che in barba alla crisi tutti si possono permettere comprando nelle mercerie o nei negozi di bigiotteria le borchie, disponibili in ogni forma e misura, applicabili facilmente e a proprio piacimento. Ma per chi ha poca creatività e manualità, o semplicemente non bada a spese per un decoro perfetto , già diversi negozi si sono attrezzati per la borchiatura professionale di scarpe e quant'altro, come il negozio di via del Prione, Souvenirs and Gallery, o la pelleria Lunardelli, in via di Monale.

Le borchie non sono però l'unico accessorio dark che si trasforma in simbolo cool. Largo spazio anche alle croci che trionfano su t-shirt unisex e sotto forma di orecchini e ciondoli. Anche il teschio, che ha regnato nella stagione invernale, continua ad essere nell' estate 2012 un tema diffusissimo su scarpe, borse, magliette e vestiti.

Sulle t-shirt un'altra fantasia molto diffusa è quelle a righe, sia per gli uomini che per le donne, per un look semplice e raffinato. Un altro evergreen della moda, l'intramontabile tessuto jeans, regna anche nella stagione estiva, soprattutto sotto forma di gilet o di giubbotti.

Dopo gli europei e in tempo di olimpiadi anche le bandiere diventano un simbolo trendy, stampato su magliette, vestiti o costumi . Le più diffuse non potevano che essere le bandiere degli Usa e della Gran Bretagna, ma i patrioti potranno trovare in giro anche applicazioni tricolore.

Considerando poi che un look molto spesso si distingue per un minimo particolare, i bijoux sono fondamentali per tutte le donne (e talvolta anche per gli uomini) , più o meno giovani, che mirano ad essere icone fashion. Sui polsi di buona parte della popolazione femminile spezzina chi non ha notato l'ormai famosissimo braccialetto di catena in plastica con ciondolo a cuore? Si tratta del braccialetto marca Ops!, che propone tantissimi colori (ovviamente anche fluo) per un tocco alla moda.

Parlando di braccialetti non si può non nominare la febbre-Cruciani. Cruciani è infatti il marchio che produce i braccialetti in tessuto vero trend del momento. Dal classico portafortuna con i quadrifogli, alle novità con cuoricini, chiavi, lucchetti e dragoni, questi braccialetti stanno spopolando in tutta Italia ed è difficile trovare qualcuno che non sia ancora stato contagiato dalla mania Cruciani. Una mania così diffusa tanto che già iniziano a circolari i fake, copie della famosa marca che si trovano nei mercatini o nelle bancarelle, ad un prezzo che più low cost di così non si più (1 euro).

Il decalogo della moda dello spezzino è quindi ricco di idee, tanti i modi per sfoggiare un look impeccabile e alla moda, spesso anche disponibile a diversi livelli di prezzo e per le tasche di tutti.

Non resta che proseguire l'estate seguendo i trend della stagione, o per i più coraggiosi azzardandone di nuovi e anticipare i tempi della moda!

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La conferma arriva dalla conferenza stampa di Mario Draghi. La roadmap delle riaperture partirà dal 26 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nello spezzino calano gli ospedalizzati e le terapie intensive. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa