"Froma a Collection", ultima mostra del 2014 a Il Gabbiano arte contemporanea In evidenza

Il Gabbiano arte contemporanea presenta come ultima mostra del 2014 From a Collection, una selezione di opere della collezione dell'artista Sergio Borrini. 

Mercoledì, 03 Dicembre 2014 11:19
Opere in gran parte degli anni settanta e ottanta; tecniche varie e di vario formato; multipli e opere uniche. Un percorso originale di rapporti e collaborazioni nel mondo dell'arte contemporanea e del design in più di quarant'anni di attività.

"Se collezionare vuol dire conoscere - spiega Sergio Borrini - sicuramente vuol anche dire amare ciò che si raccoglie. Ed è con questo spirito che nel tempo ho messo assieme, senza rigore scientifico, lavori di artisti di diverse tendenze: per amore delle loro opere (ma con molto meno trasporto, salvo rare eccezioni, verso gli autori che le hanno prodotte). Per questa ragione non ho mai accettato richieste di fare scambi con "colleghi", perché ritengo che il solo modo per valorizzare e apprezzare l'opera sia quello di acquistarla".

Gli artisti in mostra: Vincenzo Agnetti, Gabriella Benedini, Mirella Bentivoglio, Hsiao Chin, Franco Grignani, Klaus Groh, Emilio Isgrò, Ugo La Pietra, Sebastian Matta, Ugo Nespolo, Armando Pizzinato, Giò Pomodoro, Concetto Pozzati, Emilio Scanavino, Michel Sephour, Emilio Tadini, Luigi Veronesi, Lorenzo Viani.

Inaugurazione sabato 6 dicembre alle 18. Orario: martedì-sabato 17-20. Lunedì e domenica chiuso. Ingresso libero.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La presidente dell'Associazione Titolari di Farmacia della Provincia della Spezia, Elisabetta Borachia ascoltata oggi in commissione consigliare. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Dopo la delibera provinciale, parola ai Comuni soci. Oggi il passaggio in Commissione, il 29 aprile la modifica dello statuto approda nel Consiglio comunale spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa