AIDEA, gli appuntamenti della settimana In evidenza

AIDEA, gli appuntamenti della settimana. Martedì 10 febbraio alle ore 15,30 presso L. Classico L. Costa per il corso di storia dell'arte contemporanea, modulo La storia italiana e l'impegno politico-sociale nella pittura italiana fine ventesimo secolo, M. Cristina Mirabello, docente di filosofia e storia, autrice di numerose pubblicazioni, e Piergiorgio Sommovigo, esperto d'arte, si soffermeranno sul lavoro di Emilio Isgrò «L'ora italiana», installazione che vuole ricordare la strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980.

Domenica, 08 Febbraio 2015 11:26
Un orologio sul muro della stazione di Bologna, fermo alle 10.25 del 2 agosto 1980. Da allora, i passeggeri osservano quel simbolo ammutolito, memoria inconsapevole di uno degli eventi più tragici nella recente storia del Paese. Qualche anno più tardi Emilio Isgrò dedica a quel momento una mostra al Museo Civico Archeologico della città, con una installazione intitolata L'ora italiana che rimane testimonianza fra le più forti degli ultimi decenni della partecipazione dell'arte ai valori civili. Ingresso libero.

Martedì 10 febbraio ore 17,15 la consueta lezione di STORIA CONTEMPORANEA  è rimandata a martedì 17 febbraio.

Mercoledì 11 febbraio ore 17,00 presso L. Classico L. Costa per il corso di LETTERATURA Russa prosegue il modulo dedicato a I fratelli Karamazov di F. Dostoevskij. Relatrice Rosella Mezzani, docente di Storia dell'arte ed esperta di letteratura russa.

Giovedì 12 febbraio ore 17,00 presso il Liceo Classico L.Costa Progetto Psiche, corso di PSICOLOGIA. La lezione del corso di Psicologia sulle "nuove dipendenze" affronterà il tema del consumo dell'alcool. La Dott:ssa  Ilaria Begliomini, psicologa del SERT-LA SPEZIA  si soffermerà su Salute e alcol nei giovani, "Binger in danger". Il consumo e l'abuso di alcol fra i giovani e gli adolescenti è un fenomeno preoccupante se si considera che l'OMS raccomanda la totale astensione dal consumo di alcol al di sotto dei 16 anni. I comportamenti di consumo diffusi tra i giovani richiedono una particolare attenzione per la possibilità di gravi implicazioni di ambito non solo sanitario ma anche psico-sociale, data la facilità di associazione con altri comportamenti a rischio, assenze scolastiche, riduzione delle prestazioni scolastiche, aggressività , oltre alle possibili influenze negative sulle abilità sociali e sullo sviluppo cognitivo ed emotivo. Essi possono inoltre portare a condizioni patologiche estreme come l'intossicazione acuta alcolica o l'alcooldipendenza.

Ingresso libero. Per gli studenti del Liceo Classico attestato di partecipazione.

Ancora aperte le iscrizioni al corso di spagnolo base con madrelingua il sabato ore 15,30-17.00.

I corsi sono rivolti ai soci A.I.D.E.A. Informazioni Segreteria: V. Manin, 27,La Spezia/ iscrizioni mart., giov, sab h 11-12; lun., merc., giov. h 17-19 tel. 333 9503490 - tel 329 7462081 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
AIDEA

Via Manin, 27 – 1°piano, int.1
19121 La Spezia SP

Tel. 333 9503490 / 329 7462081

www.aidealaspezia.org/cms/

Ultimi da AIDEA

Nuova donazione all’Ospedale Sant’Andrea di 125 camici di isolamento sanitario Leggi tutto
AIDEA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa