Le scuole arcolane alla scoperta della biodiversità marina In evidenza

Alla scoperta della biodiversità marina da Portovenere fino all'Isola del Tinetto, attraversando le Isole del Tino e della Palmaria: le classi terze di Arcola e Romito della Scuola media statale Bastreri, hanno partecipato in questi giorni agli incontri sulle Biodiversità nel Parco Marino di Portovenere, patrocinati dall'Ente Parco e gestiti dall'Associazione sportiva dilettantistica Profondo Blu di Arcola.

Giovedì, 09 Aprile 2015 11:38

Gli incontri, della durata di due ore per ogni classe, hanno fornito ai ragazzi una presentazione dei più importanti aspetti floristici e faunistici del complesso naturalistico della zona, che già dal 2009 è stata dichiarata S.I.C. (Sito di importanza Comunitaria).

 

Mediante proiezione di slides, con didascalie e fotografie fornite dal Parco di Portovenere o scattate direttamente dai sub della A.S.D. Profondo Blu, ai ragazzi sono state illustrate le principali specie vegetali ed animali, nonché alcuni aspetti geologici, naturalistici e biologici del Parco. I rappresentanti dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Profondo Blu di Arcola, hanno illustrato anche gli elementi di base della subacquea sportiva, mostrando ai ragazzi alcune attrezzature messe a disposizione dalla ditta Mares di Rapallo (Ge), leader mondiale nel campo delle attrezzature per immersione con autorespiratore ad aria ed in apnea. Il progetto, concordato a titolo gratuito con la Scuola Media di Arcola, è stato coordinato dalla Professoressa Erika Cagnoli ed ha interessato anche alcune problematiche generali legate alla pesca ed all'inquinamento degli oceani ed i ragazzi partecipanti hanno mostrato notevole interesse sia per gli argomenti presentati che per l'affascinante mondo sommerso presentato anche mediante brevi filmati. Nei prossimi giorni di Maggio, i ragazzi saranno condotti presso la piscina della Venere Azzurra di Lerici dove, sotto la guida dell'istruttore Antonio Rocca della A.S.D. Profondo Blu, potranno provare le attrezzature direttamente in vasca, secondo le metodologie PADI, azienda leader mondiale della didattica subacquea che rilascia brevetti a valenza internazionale. La prossima estate i partecipanti al progetto, potranno inoltre frequentare il corso PADI JUNIOR OPEN WATER DIVE, per ottenere il loro primo brevetto subacqueo, immergendosi nel mare della baia di Fiascherino dove la A.S.D. Profondo Blu ha la propria sede operativa. Per maggiori informazioni - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Arcola

Piazza Muccini,1 
19021 Arcola SP

Tel. 0187952811

email: urp@comune.arcola.sp.it

www.comune.arcola.sp.it

Ultimi da Comune di Arcola

L'assessore all'ambiente Romeo: "Iniziati anche i lavori di pulizia dell'ex campo Picedi". Leggi tutto
Comune di Arcola
L’amministrazione comunale ha destinato quasi 8 mila euro per l’efficientamento di linee e apparati Leggi tutto
Comune di Arcola

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa