AIDEA: Gli appuntamenti dal 3 al 12 novembre In evidenza

Questi gli appuntamenti previsti nella settimana dal 3 al 12 novembre.

Sabato, 31 Ottobre 2015 16:58

Mart. 3 NOVEMBRE presso L. Classico L. Costa ore 15,30 per il CORSO DI ARTE CONTEMPORANEA prosegue il percorso sul Surrealismo con una conversazione su la prof.ssa Franca Puliti, già docente di Storia dell'Arte e nota pittrice spezzina. Questa conversazione verterà sugli autori più noti della corrente surrealista: Salvadore Dalì, Max Ernst e Magritte.

Mart. 3 NOVEMBRE presso L. Classico L. Costa ore 17,15 per il corso di STORIA CONTEMPORANEA entra nel vivo il modulo Appunti di storia locale con il tema LO SVILUPPO URBANISTICO DELLA SPEZIA. Con una serie di immagini delle vecchie carte del territorio spezzino, presentate come slides di PowerPoint con animazioni, si mostra come si modifica il paesaggio spezzino per lo sviluppo del territorio, per gli interventi dapprima francesi e poi sabaudi, che culminano con la realizzazione dell'Arsenale Militare Marittimo con cui di fatto nasce una nuova entità urbana prima impensabile. Conduce l'incontro il Prof. Alberto Scaramuccia, autore di numerosi libri di storia locale, titolare della rubrica settimanale "Una storia spezzina" sul giornale on line "Città della Spezia".

MERCOLEDÌ 4 NOVEMBRE ORE 17,00 presso L. Classico L. Costa per il corso di LETTERATURA CLASSICA avrà luogo il primo incontro del modulo: Aspetti letterari dell'Apologia di Socrate di Platone, relatrice prof.ssa Cinzia Forma, docente di Lettere Classiche. Testo giovanile di Platone, scritto tra il 399 e il 388 a. C. l'Apologia di Socrate è la più credibile fonte di informazioni sul processo. L'evento cui si riferisce è la difesa che Socrate pronuncia dinanzi ai giudici, durante il processo nel 399 a.C. Accanto al Simposio è una delle opere di Platone più note.

GIOVEDI' 4 NOVEMBRE ORE 16,30 presso L. Classico Costa per FILOSOFIA: il pensiero contemporaneo inizia il modulo Hannah ARENDT : una voce ebraica tra totalitarismo e democrazia, docente la Prof.ssa Patrizia Fattori già docente di Filosofia e storia presso Liceo Parentucelli, Sarzana. Filosofa e studiosa di teoria della politica, allieva di Husserl, K.Jaspers e M. Heidegger fu costretta a emigrare per motivi razziali dapprima in francia, poi negli USA, dove ha insegnato nelle università . E' una delle autrici più conosciute e studiate nella storia della filosofia occidentale, e la sua opera molto legata alla storia del Novecento. è principalmente nota per le sue riflessioni sull'Olocausto e sui tedeschi nazisti che ne furono responsabili.

GIOVEDI 4 novembre ore 16,00 presso Gaggiola via S. Francesco corso di CERAMICA con la nota ceramista Nina Meloni.

Ancora qualche opportunità di iscrizione ai corsi di RUSSO (martedì ore 18,30-20,00) e GIAPPONESE BASE (venerdì (ore 18,30-20,00). Entrambi sono tenuti da madrelingua

Sono aperte le iscrizioni al corso di PSICOLOGIA che inizierà giovedì 12 novembre ore 17,00 anzichè giovedì 4.

I corsi sono riservati ai soci

Informazioni Segreteria: V. Manin, 27,La Spezia/ iscrizioni mart., giov, sab h 11-12; lun., merc., giov. h 17-19 tel. 333 9503490 - tel 329 7462081 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
AIDEA

Via Manin, 27 – 1°piano, int.1
19121 La Spezia SP

Tel. 333 9503490 / 329 7462081

www.aidealaspezia.org/cms/

Ultimi da AIDEA

“La cultura non si ferma”: l'associazione spezzina prosegue il suo impegno nella formazione umanistica. Leggi tutto
AIDEA
Nuova donazione all’Ospedale Sant’Andrea di 125 camici di isolamento sanitario Leggi tutto
AIDEA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa