"La carovana e la stella": la lettura come strumento di crescita e arricchimento In evidenza

Ha preso l'avvio il 22 novembre presso l'ISA 4 di piazza Verdi il progetto "La carovana e la stella" con alcuni percorsi didattici proposti da associazione Aidea La Spezia, in partenariato con la Biblioteca Civica Beghi e la Città dei Bambini (Comune della Spezia), con gli istituti comprensivi ISA 4 e ISA 6, nonché l'apporto di altri partner (Agapo Onlus, AideaSolidarietà, Associazione A.L.I.C.E.). In contemporanea si stanno svolgendo le attività di formazione delle diverse figure coinvolte nell'attività.

Mercoledì, 02 Dicembre 2015 15:48


Con questo progetto, realizzato con il contributo della Fondazione Carispezia nell'ambito del bando 2015 "Verso il welfare di comunità", si propone un ampio itinerario, concordato con le 2 scuole, la Biblioteca Beghi e i partner del progetto, dedicato a ragazzi in età compresa tra i cinque e i quindici anni.  Il filo rosso progettuale è rappresentato dalla promozione della lettura ai fini del benessere dei ragazzi e delle famiglie. La lettura infatti è uno dei mezzi più efficaci per favorire la crescita degli individui, è un arricchimento cognitivo, uno strumento di riflessione, di conoscenza di sé e di capacità di confronto.

L'offerta proposta comprende numerosi laboratori e workshop: letture animate per i più piccoli, laboratorio teatrale, di cinema, linguistico, musicale, artistico, realizzati partendo sempre da suggerimenti di lettura e tenendo conto dell'età dei partecipanti. Un'attenzione particolare verrà rivolta ai giovani (12-15 anni) della S. Pellico al fine di favorire l'autonomia e la valorizzazione dell'apporto personale nello sperimentare la lettura come strumento per condividere pensieri complessi e costruire relazioni. Si realizzeranno azioni di promozione della lettura basate sulla contaminazione di linguaggi comunicativi diversi, vicini alle nuove generazioni, con un attenzione particolare alla multimedialità in un contesto plurilinguista e multiculturale.

Il progetto è dedicato anche ai genitori per i quali, nel corso dell'anno scolastico, si terranno incontri di tipo esperienziale condotti da psicologhe, pediatra, counselor, bibliotecaria, pedagogista per rispondere alle loro esigenze. Ed anche per i genitori, i libri e le letture costituiranno uno strumento/stimolo importante: si produrranno specifici materiali di sensibilizzazione e indicazioni bibliografiche, che facilitino la scelta di opere librarie di qualità, e volti anche a promuovere la diffusione del patrimonio bibliografico delle biblioteche scolastiche e di pubblica lettura.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
AIDEA

Via Manin, 27 – 1°piano, int.1
19121 La Spezia SP

Tel. 333 9503490 / 329 7462081

www.aidealaspezia.org/cms/

Ultimi da AIDEA

“La cultura non si ferma”: l'associazione spezzina prosegue il suo impegno nella formazione umanistica. Leggi tutto
AIDEA
Nuova donazione all’Ospedale Sant’Andrea di 125 camici di isolamento sanitario Leggi tutto
AIDEA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa