Levanto, volontariato civico: il Comune disciplina le attività con un regolamento ad hoc In evidenza

Con un regolamento ad hoc approvato all'unanimità dal Consiglio comunale, il Comune di Levanto formalizza le attività di volontariato civico, suggellando quella collaborazione ormai "storica" tra l'ente di piazza Cavour e i cittadini che nel corso degli anni ha contribuito notevolmente allo sviluppo socio-economico del paese rivierasco.

Lunedì, 11 Gennaio 2016 14:06


Nel suo intervento in Consiglio, il sindaco, Ilario Agata, ha evidenziato come il provvedimento sia scaturito dalla richiesta, manifestata da un numero sempre crescente di cittadini, di impegnarsi nella realizzazione di opere utili alla comunità levantese, e dalla conseguente necessità di inquadrare queste "risorse" all'interno delle normative pubbliche di riferimento.


Il regolamento individua quindi le attività nelle quali i volontari si possono impegnare: sorveglianza, piccola manutenzione e pulizia delle infrastrutture pubbliche come i cimiteri, le aree verdi, i sentieri, i marciapiedi, le piste ciclabili; supporto ai servizi bibliotecari e all'allestimento di manifestazioni culturali, ricreative e sportive; sorveglianza ed assistenza in ambito scolastico; distribuzione di materiale informativo del Comune sul territorio locale; assistenza domiciliare e di segretariato sociale (in particolare ad anziani e disabili).
I singoli volontari devono poi coordinarsi con un responsabile individuato dall'amministrazione comunale: questi avrà il compito di acquisire le attestazioni relative a idoneità psicofisica e competenze presentate dai volontari, controllare che lo svolgimento delle attività avvenga con modalità tecnicamente corrette e nel rispetto dei diritti degli stessi volontari e dei fruitori dei servizi da essi erogati, verificare i risultati attraverso incontri e colloqui con i fruitori delle attività.


Due le modalità di partecipazione. La prima prevede che l'iniziativa scaturisca dal Comune, che con un avviso pubblico manifesta la sua volontà di attivare un servizio e cerca volontari disposti ad erogarlo. La seconda riguarda direttamente i volontari che intendono proporre al Comune interventi specifici a cui dedicarsi: in questo caso, ovviamente, sarà l'amministrazione a valutare le proposte avanzate.

 


"Dopo il bando (che scadrà il prossimo 31 gennaio) per la ricerca di volontari da inserire nel gruppo locale della Protezione civile – spiega l'assessore al volontariato, Alice Giudice - questo regolamento rappresenta un ulteriore passo avanti nel progetto dell'amministrazione di disciplinare l'intero settore del volontariato per far sì che la sinergia con le istituzioni locali diventi ancora più efficiente e nello stesso tempo che operatori ed eventuali singoli fruitori (soprattutto nel settore dell'assistenza) vengano tutelati: i primi per ciò che concerne innanzitutto la sicurezza, i secondi nel rispetto dei diritti e della dignità della persona".


Tutte le informazioni e il regolamento si trovano sull'home page del sito del Comune, nella sezione dedicata alle notizie.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Comune di Levanto

L'assessore Lavaggi: "Ulteriore passo avanti verso la modernizzazione della scuola". Leggi tutto
Comune di Levanto
L’opera svolta dalle associazioni si sta rivelando complementare a quella istituzionale ed indispensabile per fronteggiare situazioni di difficoltà o vere e proprie emergenze Leggi tutto
Comune di Levanto

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa