"Cerri in mostra", una rassegna fotografica per ricordare luoghi e persone In evidenza

Continua "Cerri in mostra", la rassegna fotografica inaugurata lo scorso dicembre nei locali del circolo Arci Cerri e patrocinata dal Comune di Arcola. Una mostra permanente e dinamica, come amano definirla gli organizzatori. Permanente, poichè tutto il materiale raccolto è stato organizzato nei locali del circolo e lì resterà a libera visione di tutti i visitatori, e dinamica perché via via verranno aggiunti commenti, nomi dei personaggi e delle persone ritratte, nonché le nuove fotografie che verranno trovate nel tempo.

Sabato, 23 Gennaio 2016 09:23

"Crediamo si tratti di una bella iniziativa – raccontano entusiasti i membri del Direttivo - abbiamo già visto reazioni molto positive: soprattutto lo stupore e il divertimento degli anziani che si rivedono bimbi in quelle foto, il ricordo di persone che non ci sono più, le immagini di luoghi come erano tanti anni fa. Vorremmo che questa iniziativa contribuisca a non "perdere la memoria" di luoghi e persone, e che crei uno stimolo aggregativo tra le persone del paese. In molte immagini sono presenti persone che non conosciamo, così abbiamo deciso di mettere un librone per fare le annotazioni: tutte le foto saranno numerate ed avranno uno spazio dedicato nel librone. Chiunque abbia informazioni o commenti sulla foto potrà così scriverla a beneficio di tutti".


Una buona occasione per visitare la mostra è sabato 23 gennaio alle ore 17.30: nei locali del Circolo verrà presentato l'ultimo romanzo della lericina Lorenza Zanoni, dal titolo "Gli abitanti del regno perduto". Sandra Lunardelli ci accompagnerà nel mondo fantastico degli "Abitanti del regno perduto": una divagazione fantastica su temi reali e perenni come le migrazioni, la convivenza, la tolleranza. Un mondo di fate, maghi, incantesimi in cui si intrecciano amicizie, amori e atavici rancori, il nostro mondo insomma ma con un'idea di speranza nella scelta del futuro.

Lorenza Zanoni nasce a Lerici. Un sabato del 2011, dopo aver appreso di essersi ammalata gravemente inizia a scrivere: "Nata con la Camicia", opera che nel 2013 riceve il premio della Giuria al concorso letterario Città di Pontremoli. Nel 2014 con il racconto "Carola e il libro magico", vince il premio Speciale Narrativa Inedita per ragazzi sempre al Pontremoli, e ottiene un riconoscimento con il racconto "Dialogo con il mio tumore" al concorso Donna Sopra le Righe di Chianciano. Il racconto "La pigotta" è attualmente finalista al concorso: Percorsi letterari Shelley e Byron. Gli Abitanti del regno perduto è la sua ultima fatica letteraria.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Arcola

Piazza Muccini,1 
19021 Arcola SP

Tel. 0187952811

email: urp@comune.arcola.sp.it

www.comune.arcola.sp.it

Ultimi da Comune di Arcola

Enel, Paganini scrive ai Ministri

Mercoledì, 24 Febbraio 2021 18:39 comunicati-ambiente
"Serve un tavolo tecnico regionale per la riqualificazione delle aree" Leggi tutto
Comune di Arcola
Il sindaco Monica Paganini ringrazia questi cittadini per il tempo che hanno scelto di dedicare alla comunità e per la disponibilità ad essere solidali anche in questo momento complicato per… Leggi tutto
Comune di Arcola

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa