Il Comune di Follo dà il benvenuto ai nuovi cittadini con le Pigotte dell'Unicef e aiuta i bambini meno fortunati In evidenza

Sabato 15 maggio, presso la struttura polivalente di Pian di Follo, l'amministrazione Comunale, in collaborazione con la sede provinciale dell'Unicef, ha consegnato ai bambini nati lo scorso anno la Pigotta Unicef.

Lunedì, 16 Maggio 2016 15:47

La manifestazione si è svolta alla presenza del Sindaco Giorgio Cozzani, dell'Assessore ai Servizi Sociali Felicia Piacente, del Vice Presidente Unicef Provinciale Felice Biassani e del Primario di Pediatria e Neonatologia dell'Ospedale San Andrea della Spezia Stefano Parmigiani il quale ha illustrato la manovra di disostruzione delle vie aeree dei neonati e dei bambini, che possono essere ostruite da oggetti o cibo.
Molta l'attenzione prestata da parte dei genitori e nonni presenti.

 

I bambini nati lo scorso anno nel Comune di Follo sono 45 (25 maschietti e 20 femminuccie).
Alle mamme, come ogni anno, è stata donata una rosa rossa.

"Una manifestazione importante - sottolinea l'Assessore Piacente - che è giunta alla sesto anno consecutivo e che ci permette di dare il benvenuto ai nostri piccoli concittadini, ma ancora di più di aiutare i bambini meno fortunati dei nostri, contribuendo al progetto Unicef Adotta una Pigotta per ogni nato un bambino salvato".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Comune di Follo

Il sindaco di Follo Rita Mazzi: "Ancora oggi i numeri raccontano di troppe donne vittime di violenza fisica, o in modo ancora più subdolo, psicologica". Leggi tutto
Comune di Follo
La nota del sindaco di Follo Rita Mazzi. Leggi tutto
Comune di Follo

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa