AIDEA, al via il progetto Connecting Generation

Con un piccolo finanziamento LLP Grundtvig dell'UE, l'Associazione AIDEA di educazione per gli adulti ha iniziato a realizzare sul territorio spezzino, in partenariato con Slovenia, Romania, Ungheria, Polonia, Grecia, Inghilterra e Turchia, il progetto Connecting Generation (CONGENIAL).

Mercoledì, 09 Gennaio 2013 23:35

Formulato a più mani nell'anno 2012 dedicato dall'Europa all'invecchiamento attivo (active ageing) il progetto si propone di comprendere meglio e agire sul tema dell'incontro e della solidarietà tra le generazioni in un mondo che cambia rapidamente. Mettendo al centro il processo formativo di ogni persona ed il diritto di apprendere per tutta la vita, come individui, ma soprattutto come parte di una collettività ricca di differenze, ci saranno incontri e occasioni di apprendimento cooperativo e divertente non solo per le persone anziane, ma per tutti. Stare insieme infatti, scoprire i propri saperi, valorizzarli e "contaminarli" con quelli dell'altro/a senza discriminazioni di età, sesso, provenienza rappresenta un passo concreto verso il cambiamento e la costruzione di una città, e di un' Europa, più intelligente, ricca e coesa, come indica la strategia Europa 2020.
Qui alla Spezia le attività sono appena iniziate: si parlerà di cucina tradizionale, di teatro, di cultura del mare e si rifletterà sul tema dell'accoglienza dell'altro a partire dall'esperienza storica dei profughi istriani che dopo la guerra hanno scelto la nostra città per ricominciare il loro progetto di vita. Per due anni tutti i partners metteranno in comune le conoscenze acquisite ed il risultato sarà una pubblicazione on line, accessibile a tutti. Tutte le informazioni saranno presto disponibili sul sito di AIDEA e sul sito web del progetto, che sarà online nelle prossime settimane. Tutti i cittadini e le cittadine, di tutte le età, così come scuole, associazioni, centri di aggregazione nel senso più ampio del termine, sono invitati a partecipare e co-costruire con noi una società locale più inclusiva, accogliente e a misura di tutte le età.

 

Nella foto, il primo incontro di tutti i rappresentanti a Budapest (Ungheria)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
AIDEA

Via Manin, 27 – 1°piano, int.1
19121 La Spezia SP

Tel. 333 9503490 / 329 7462081

www.aidealaspezia.org/cms/

Ultimi da AIDEA

“La cultura non si ferma”: l'associazione spezzina prosegue il suo impegno nella formazione umanistica. Leggi tutto
AIDEA
Nuova donazione all’Ospedale Sant’Andrea di 125 camici di isolamento sanitario Leggi tutto
AIDEA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa